Home page Notizie
Il metropolita Hilarion: l’ideologia europea diventa fo…

Il metropolita Hilarion: l’ideologia europea diventa fondamentalmente antireligiosa

I processi che si svolgono adesso nella società europea suscitano serie preoccupazioni, come ha sottolineato il Presidente del Dipartimento per le relazioni ecclesiastiche esterne (Decr) del Patriarcato di Mosca metropolita Hilarion di Volokolamsk durante la trasmissione del programma televisivo “La Chiesa e il mondo”.

“Quell’Europa, a cui la Russia cercava di orientarsi ancora negli anni 90, e lo dobbiamo dire onestamente, non esiste più”, ha constatato Sua Eminenza, “Adesso l’Europa è completamente diversa, e l’ideologia europea diventa fondamentalmente antireligiosa. Molti postulati, che sono intoccabili per l’uomo religioso, ora non solo vengono riconsiderati, ma in alcune situazioni risultano vietati”.

Egli ha menzionato, per esempio, i divieti sempre più frequenti ai cristiani di portare le croci del seno sotto la minaccia di licenziamento oppure la costrizione a seguire la così detta ideologia di gender, secondo cui l’uomo può scegliere il suo sesso.

“Allora, si può facilmente vietare anche la Bibbia, sulle prime pagine della quale è scritto che Dio creò l’uomo a Sua immagine e a Sua somiglianza, ‘maschio e femmina li creò’”, ha sottolineato il metropolita Hilarion, “Partiamo dalla convinzione che il sesso è dato all’essere umano dalla nascita e non può essere cambiato. Anzi, dal punto di vista biologico è impossibile cambiarlo. Si può fare l’intervento chirurgico, che darà all’essere umano di un sesso l’aspetto esteriore dell’altro sesso, ciononostante quell’essere umano non si trasforma dal maschio in una femmina completa o dalla femmina in un maschio completo”.

L’ideologia di gender in alcuni suoi aspetti è un’ideologia di menzogna, e su questa menzogna oggi si è costruita un’intera industria del cambio del sesso, è organizzata la propaganda nei mass media ed è formata un sistema di discriminazione dei dissidenti, che guadagna sempre più slancio, come ha constatato il prelato.

Il metropolita ha indicato la cancel culture, cioè “cultura di cancellazione”, come uno dei meccanismi di tale discriminazione, quando i dissidenti vengono esclusi dalla discussione. Uno degli esempi più clamorosi della cancel culture  è la situazione con l’ex-presidente degli Stati Uniti Donald Trump, il quale è stato alla fine escluso affatto dallo spazio pubblico e ha perso la possibilità di esprimere la sua opinione nei mass media e sui social.

Il metropolita Hilarion ha fatto parallelo con la distopia di Orwell “1984”, in cui viene descritta la tecnologia di eliminazione degli uomini dalla storia, e con le repressioni di massa nell’Unione Sovietica, quando i perseguitati venivano semplicemente cancellati dalla memoria, non li menzionavano più.

“Qualcosa di simile succede adesso in Occidente: quello che veniva presentato come cultura di tolleranza adesso si trasforma in un sistema di discriminazione molto forte degli uomini che tengono i valori tradizionali, quelli religiosi inclusi”, ha sottolineato il prelato.

Condividere:
Sua Santità il Patriarca Kirill ha incontrato l'Ambasciatore della Giordania in Russia

29.07.2022

Messaggio di Sua Santità il Patriarca Kirill ai partecipanti al Primo Forum dei Giovani del Comitato Consultivo Interconfessionale Cristiano

22.07.2022

Il Patriarca Kirill ha incontrato i chierici della diocesi di Singapore e gli studenti indonesiani delle scuole teologiche del Patriarcato di Mosca

21.07.2022

Sua Santità il Patriarca Kirill ha incontrato il presidente della Direzione dei musulmani del Caucaso Sceicco-ul-islam Allahshukjur Pasha-zade

12.10.2021

Il Primate della Chiesa ortodossa russa ha incontrato il Supremo Patriarca e Katholikos di tutti gli armeni

12.10.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill ha consegnato le onorificenze ecclesiastiche al presidente del Decr e ai suoi vice

27.09.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill: il Patriarca Bartolomeo è caduto nello scisma

27.09.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill ha presieduto una riunione ordinaria del Santo Sinodo della Chiesa ortodossa russa

23.09.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill ha inaugurato un simposio dedicato al primato e alla sinodalità nell’Ortodossia

16.09.2021

Messaggio del Primate della Chiesa ortodossa russa ai partecipanti al Forum Interreligioso del G20

12.09.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill: le forze del male stanno lacerando l'unità delle Chiese ortodosse

29.08.2021

Saluto di Sua Santità il Patriarca Kirill ai partecipanti del Festival “Russia – Grecia. Insieme attraverso i secoli”

21.08.2021

Auguri di Sua Santità il Patriarca Kirill al Katholikos di tutti gli armeni Karekin II in occasione del suo 70° compleanno

21.08.2021

Messaggio di Sua Santità il Patriarca Kirill agli atleti della Russia – partecipanti alle XXXII Olimpiadi estive a Tokyo

10.08.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill ha presieduto una riunione ordinaria del Santo Sinodo della Chiesa ortodossa russa

17.06.2021

Il metropolita Antonij di Volokolamsk ha incontrato Papa Francesco

05.08.2022

Il presidente del Decr ha incontrato il segretario della Santa Sede per i Rapporti con gli Stati

04.08.2022

Il metropolita Antonij di Volokolamsk ha incontrato il Console del Libano a Mosca

22.07.2022

Il presidente del Decr ha incontrato l’Ambasciatore dell’Argentina nella Federazione Russa

20.07.2022

Il metropolita Antonij di Volokolamsk ha consegnato un’onorificenza patriarcale all’Ambasciatore della Russia in Cina

19.07.2022

Il Presidente del Decr ha incontrato il Ministro degli Esteri della Russia

11.07.2022

Nel giorno della festa parrocchiale il metropolita Antonij di Volokolamsk ha celebrato la liturgia nella chiesa della Natività di San Giovanni Battista in Presnja

07.07.2022

Il metropolita Antonij di Volokolamsk ha incontrato il Nunzio Apostolico in Francia

04.07.2022

Il presidente del Decr è arrivato a Parigi con una visita di lavoro

01.07.2022

Il metropolita Hilarion di Volokolamsk ha incontrato dei rappresentanti della Comunità di Sant’Egidio

20.10.2021

Il presidente del Decr ha partecipato a una riunione dedicata al 25° anniversario della Casa dell’estero russo

18.10.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill ha incontrato il presidente della Direzione dei musulmani del Caucaso Sceicco-ul-islam Allahshukjur Pasha-zade

12.10.2021

Il Primate della Chiesa ortodossa russa ha incontrato il Supremo Patriarca e Katholikos di tutti gli armeni

12.10.2021

Il Patriarca-Katholikos Karekin II è arrivato a Mosca sull’invito di Sua Santità il Patriarca Kirill

11.10.2021

Il metropolita Hilarion ha incontrato il Cardinale Luis Antonio Tagle

07.10.2021

Commenti

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Invia un messaggio
Рус Укр Eng Deu Ελλ Fra Ita Бълг ქარ Срп Rom عرب