Home page Notizie
Vescovi della Chiesa ortodossa georgiana hanno conceleb…

Vescovi della Chiesa ortodossa georgiana hanno concelebrato con il metropolita Hilarion durante la Veglia di tutta la notte nella chiesa dell’icona della Madre di Dio “Gioia di tutti i sofferenti” in via Bolshaya Ordynka

Il 18 novembre 2017, alla vigilia della festa di san Varlaamo di Khutyn e di san Konstantin (Lubomudrov), il neomartire, il Presidente del Dipartimento per le relazioni esterne del Patriarcato di Mosca, metropolita Hilarion di Volokolamsk, ha celebrato la Veglia di tutta la notte nella chiesa di Mosca dell’icona della Madre di Dio “Gioia di tutti i sofferenti” in via Bolshaya Ordynka.
Hanno concelebrato con il metropolita Hilarion vescovi del Patriarcato di Georgia: il metropolita Nikolosi di Akhalkalaki e Kumurdo;, il metropolita Andrea di Gori e Ateni; il metropolita Stefane di Tsageri e Lentechi, che sono arrivati a Mosca per assistere alla celebrazione del 25 anniversario della fondazione dell’Università ortodossa delle scienze umanitarie San Tichon.
Dopo la lettura del Vangelo il metropolita Hilarion ha salutato gli ospiti e tutti I fedeli. Gli ha porso gli auguri per la memoria di san Varlaamo di Khutyn e ha parlato della vita del santo, ricordando anche che alcuni secoli fa’ una chiesa in suo onore fu costruita proprio dove oggi si trova l’altare destro e un’icona prodigiosa di san Varlaamo.
Il metropolita ha continuato: “La memoria di questo santo è stata sempre venerata nella nostra chiesa, e migliaia di persone da ogni quartiere di Mosca si riunivano qui il giorno della sua festa per pregare davanti all’icona prodigiosa e chiedere la sua intercessione. San Varlaamo divenne famoso ancora nel tempo della sua vita grazie a numerosi miracoli, ma ha fatto tanti miracoli anche dopo il suo transito.
San Konstantin (Lubomudrov) fu prete e per un certo tempo anche parroco di questa chiesa all’inizio del Novecento, quando la Chiesa russa subì una dura persecuzione. Padre Konstantin venerava molto san Varlaamo, fu martirizzato proprio nel giorno della sua memoria, e perciò viene dipinto nelle icone con un’icona di san Varlaamo nelle mani.
Sono lieto di salutare i metropoliti Nikolosi, Andrea e Stefani della Chiesa ortodossa giorgiana che hanno condiviso la nostra celebrazione in questa festa dei santi Varlaamo di Khutyn e Konstantino, il neomartire. Preghiamo a questi santi perché preghino per noi e ci aiutino nel cammino della nostra vita.
Cari metropoliti! Vi saluto cordialmente e vi auguro buona permanenza nella terra della Russia. Che il Signore conservi il popolo georgiano, che è unito con noi nella stessa fede, per molti anni!”.
Dopo la celebrazione il metropolita Hilarion ha avuto un colloquio con i vescovi georgiani, in cui ha partecipato anche il segretario del Decr per i rapporti interortodossi, arciprete Igor Yakimčuk. Sono state discusse diverse questioni riguardanti lo sviluppo e l’approfondimento dei rapporti tra la Chiesa ortodossa russa e la Chiesa ortodossa georgiana.

Condividere:
Nel  15° anniversario dell'intronizzazione di Sua Santità il Patriarca Kirill, è stata celebrata una liturgia solenne nella Cattedrale di Cristo Salvatore

01.02.2024

Messaggio natalizio del Patriarca Kirill di Mosca e di tutta la Rus’

06.01.2024

Sua Santità il Patriarca Kirill ha presieduto una riunione giubilare del Consiglio interreligioso della Russia

07.12.2023

Dichiarazione di Sua Santità il Patriarca Kirill sugli eventi avvenuti all'aeroporto di Machachkala

30.10.2023

Il Patriarca Kirill ha partecipato all'incontro del Presidente Vladimir Putin con i rappresentanti delle comunità religiose russe

26.10.2023

Sua Santità il Patriarca Kirill prega per tutti gli uccisi e i feriti dall’attacco missilistico sull’ospedale nella Striscia di Gaza

18.10.2023

Ha avuto luogo una riunione ordinaria del Santo Sinodo della Chiesa ortodossa russa

11.10.2023

Dichiarazione di Sua Santità il Patriarca Kirill in relazione alla ripresa delle ostilità nel Nagorno-Karabakh

19.09.2023

Hanno avuto luogo le trattative di Sua Santità il Patriarca Kirill con il Primate della Chiesa malankarese

06.09.2023

Dichiarazione di Sua Santità il Patriarca Kirill in occasione della condanna del metropolita Ionafan di Tulcin e Bratslav da parte del tribunale ucraino

07.08.2023

Sua Santità il Patriarca Kirill: la Chiesa russa cerca di contribuire al rafforzamento delle relazioni tra la Russia e l’Africa

27.07.2023

Sua Santità il Patriarca Kirill: i buoni rapporti fra la Russia e i Paesi dell’Africa favoreranno il rafforzamento dei valori morali tradizionali nel mondo

27.07.2023

Discorso di Sua Santità il Patriarca Kirill al II Summit Russia – Africa

27.07.2023

Sua Santità il Patriarca Kirill è intervenuto al secondo vertice Russia-Africa

27.07.2023

Messaggio di saluto di Sua Santità il Patriarca Kirill ai partecipanti al II summit Russia – Africa

27.07.2023

Nel  15° anniversario dell'intronizzazione di Sua Santità il Patriarca Kirill, è stata celebrata una liturgia solenne nella Cattedrale di Cristo Salvatore

01.02.2024

Il Presidente del DECR ha incontrato il Primate della Chiesa ortodossa di Antiochia

30.01.2024

Il Presidente del DECR ha concelebrato con il Patriarca di Antiochia presso la rappresentanza della Chiesa russa a Damasco

28.01.2024

È cominciata una visita di lavoro del metropolita Antonij di Volokolamsk in Siria

27.01.2024

Il presidente del DECR ha partecipato alla presentazione della nuova edizione russa del libro “Gesù di Nazareth” di Papa Benedetto XVI

18.01.2024

Il presidente del DECR ha incontrato il leader della comunità drusa israeliana

25.12.2023

Il presidente del DECR ha partecipato all'inaugurazione ufficiale della mostra sulla decorazione interna della chiesa di San Sava a Belgrado

19.12.2023

Il Presidente del DECR ha partecipato a un forum internazionale musulmano

12.12.2023

Il Presidente del DECR e l’Esarca patriarcale dell’Europa Occidentale hanno celebrato la liturgia nella cattedrale della Santissima Trinità a Parigi

10.12.2023

Sua Santità il Patriarca Kirill ha presieduto una riunione giubilare del Consiglio interreligioso della Russia

07.12.2023

Il metropolita Antonij di Volokolamsk ha celebrato la Liturgia nella cattedrale di San Nicola a Vienna

26.11.2023

Il Presidente del DECR ha partecipato al Forum delle culture unite a San Pietroburgo

18.11.2023

Il Presidente del DECR ha incontrato l'Ambasciatore della Germania presso la Federazione Russa

15.11.2023

L’incontro del Presidente del DECR con i rappresentanti dell'Università Internazionale Al-Mustafa

15.11.2023

Una delegazione della Chiesa ortodossa serba ha visitato il DECR

08.11.2023

Page is available in the following languages
Commenti

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Invia un messaggio
Рус Укр Eng Deu Ελλ Fra Ita Бълг ქარ Срп Rom عرب