Home page Notizie
Il Presidente del DECR ha partecipato a …

Il Presidente del DECR ha partecipato a un forum internazionale musulmano

Servizio di comunicazione del DECR, 12.12.2023. Il 12 dicembre 2023, nella moschea cattedrale di Mosca, ha avuto luogo il XIX forum internazionale musulmano sul tema: “Il ruolo dei leader religiosi nella difesa dei valori morali e spirituali e nel consolidamento della pace e della sicurezza”. L’organizzatore del forum è la Direzione spirituale dei musulmani della Federazione Russa, con la partecipazione del Consiglio dei mufti della Russia, dell’Istituto islamico di Mosca, della Fondazione per il sostegno della scienza, della cultura e dell’istruzione islamiche.

Come ospite d’onore, all’evento ha partecipato il Presidente del Dipartimento per le relazioni ecclesiastiche esterne (Decr) del Patriarcato di Mosca, il metropolita Antonij di Volokolamsk. Il metropolita è stato accompagnato dal segretario del Decr per le relazioni interreligiose, il diacono Ilija Kashitsyn e dall’assistente del Presidente del Decr, il diacono Nikolaj Vasin.

Durante la cerimonia di apertura del simposio, moderato dal primo vice presidente della Direzione spirituale della Fedrazione Russa Damir Mukhetdinov, sono stati letti i messaggi di saluto del vice direttore dell’Amministrazione del Presidente della Fedrazione Russa M. M. Magomedov e del vice presidente del Consiglio dei ministri della Russia M. S. Khusnullin. Il messaggio di saluto dello speaker del Consiglio della Federazione V. I. Matvienko è stato letto dal vice presidente del Gruppo della visione strategica “Russia – il mondo islamico” F. M. Mukhametshin. In seguito, è intervenuto il presidente del Consiglio dei mufti della Russia e della Direzione spirituale dei musulmani della Federazione Russa, il mufti sceicco Ravil Gainutdin, il quale, fra l’altro, ha menzionato la riunione giubilare del Consiglio interreligioso della Russia il 7 dicembre 2023, presieduta da Sua Santità il Patriarca Kirill di Mosca e di tutta la Rus’. Il mufti ha sottolineato l’importanza dello sviluppo della cooperazione fra i cristiani ortodossi e i musulmani e della difesa congiunta dei valori spirituali e morali tradizionali.

 

Il Presidente del Decr ha salutato gli organizzatori e i partecipanti del forum. Nel suo discorso, il metropolita ha indicato il carattere unico della cooperazione fra le religioni e i popoli, formatasi in Russia. Parlando del contributo dei leader religiosi al consolidamento delle tradizioni, della pace e della sicurezza, il metropolita Antonij ha citato il discorso di Sua Santità il Patriarca Kirill il 7 dicembre: “I leader religiosi del Paese sono chiamati a contribuire al consolidamento della società russa, mostrando l’esempio di amicizia e di concordia. Sono convinto che l’esperienza nostra e dei nostri antenati nella costruzione della pace fra le religioni continuerà a sarvire il benessere e la prosperità di tutta la nostra società”.

Il Presidente del Decr ha tracciato alcune direzioni importanti della collaborazione fra i cristiani ortodossi e i musulmani, destinate a rispondere alle sfide odierne: i conflitti militari, la difesa dei credenti e dei luoghi sacri, l’opposizione alla diffusione delle idee radicali. È stata citata la dichiarazione del Consiglio interreligioso della Russia del 7 dicembre 2023: “La nostra forza è nell’unità con la tutela dell’dentità e della varietà delle religioni e delle culture”. Il metropolita Antonij ha concluso il suo discorso con le parole del Qoelet: “Temi Dio e osserva i suoi comandamenti, perché questo per l'uomo è tutto” (12, 13), con la speranza nella cooperazione di successo fra le comunità delle religioni tradizionali.

Fra gli intervenuti e i partecipanti al forum c’erano anche il mufti dell’Egitto Shauki Karim Allam, il ministro degli affari dei wakuf dell’Algeria Yussef Belmehdi, il mufti del Kazakistan Nauryzbaj Taganuly, il mufti del Kirgizistan Zamir Rakiev, il segretario generale dell’Assemblea mondiale per il riavvicinamento dei mazhab l’ayatollah Hamid Shakhriyari, il presidente del Consiglio mondiale delle comunità musulmane (EAU) Ali Rashid Nuahimi, il mufti del Tatarstan Kamil Samigullin, il presidente del Consiglio di esperti presso il Patriarca per la cooperazione con il mondo islamico, lo ieromonaco Grigorij (Matrusov), il presidente del Consiglio di direttori del Centro internazionale del dialogo interreligioso a Doha (Qatar) Ibrahim An-Nuahimi, il direttore scientifico dell’Istituto di Studi Orientali dell’Accademia delle scienze della Russia V. V. Naumkin, gli ambasciatori dei Paesi musulmani in Russia, i rappresentanti religiosi, statali e pubblici dalla Palestina, dalla Siria, dall’Algeria, dalla Tunisia, dal Qatar, dalla Turchia, dall’Iran, dall’Azerbaigian e di altri Paesi.

Durante il forum ha avuto luogo la firma dell’accordo di collaborazione fra il Ministero degli affari delle religioni e dei wakuf dell’Algeria e la Direzione spirituale dei musulmani della Federazione Russa. I partecipanti al forum hanno approvato una dichiarazione finale.

 

Condividere:
Il metropolita di tutta l'America e del Canada Tikhon porge le sue condoglianze per l'attacco terroristico a Krasnogorsk

25.03.2024

I Primati delle Chiese ortodosse russa e serba hanno presieduto la Divina Liturgia e i funerali del vescovo di Moravica Antonije nella Cattedrale di Cristo Salvatore a Mosca

16.03.2024

Sua Santità il Patriarca Kirill incontra il Primate della Chiesa ortodossa serba

15.03.2024

Sua Santità il Patriarca Kirill ha presieduto una riunione ordinaria del Supremo Consiglio Ecclesiastico

28.02.2024

Messaggio di auguri di Sua Santità il Patriarca Kirill a  Tamás Sulyok in occasione della sua elezione a Presidente dell’Ungheria

27.02.2024

Nel  15° anniversario dell'intronizzazione di Sua Santità il Patriarca Kirill, è stata celebrata una liturgia solenne nella Cattedrale di Cristo Salvatore

01.02.2024

Messaggio natalizio del Patriarca Kirill di Mosca e di tutta la Rus’

06.01.2024

Sua Santità il Patriarca Kirill ha presieduto una riunione giubilare del Consiglio interreligioso della Russia

07.12.2023

Dichiarazione di Sua Santità il Patriarca Kirill sugli eventi avvenuti all'aeroporto di Machachkala

30.10.2023

Il Patriarca Kirill ha partecipato all'incontro del Presidente Vladimir Putin con i rappresentanti delle comunità religiose russe

26.10.2023

Sua Santità il Patriarca Kirill prega per tutti gli uccisi e i feriti dall’attacco missilistico sull’ospedale nella Striscia di Gaza

18.10.2023

Ha avuto luogo una riunione ordinaria del Santo Sinodo della Chiesa ortodossa russa

11.10.2023

Dichiarazione di Sua Santità il Patriarca Kirill in relazione alla ripresa delle ostilità nel Nagorno-Karabakh

19.09.2023

Hanno avuto luogo le trattative di Sua Santità il Patriarca Kirill con il Primate della Chiesa malankarese

06.09.2023

Dichiarazione di Sua Santità il Patriarca Kirill in occasione della condanna del metropolita Ionafan di Tulcin e Bratslav da parte del tribunale ucraino

07.08.2023

Il Presidente del DECR ha incontrato un rappresentante della Chiesa d’Inghilterra

28.03.2024

Il metropolita Antonij di Volokolamsk ha incontrato i rappresentanti della Chiesa copta

28.03.2024

Sua Santità il Patriarca Kirill incontra il Primate della Chiesa ortodossa serba

15.03.2024

Sua Santità il Patriarca di Serbia Profirije è arrivato a Mosca

15.03.2024

Si è conclusa la visita del Presidente del DECR in Libano

11.03.2024

Il Presidente del DECR ha visitato la metropolia dei Monti Libanesi

10.03.2024

Il metropolita Antonij di Volokolamsk ha incontrato il Primate della Chiesa malankarese

27.02.2024

Il metropolita Antonij ha partecipato alle celebrazioni del 1950° anniversario del martirio di San Tommaso in India

26.02.2024

Ha avuto luogo l’incontro tra il presidente del Decr e i rappresentanti della Chiesa dell'India responsabili dei rapporti con la Chiesa ortodossa russa.

25.02.2024

Il metropolita Antonij incontra il nuovo Primate della Chiesa cattolica siro-malabarese

24.02.2024

Il metropolita Antonij di Volokolamsk partecipa ai festeggiamenti nel seminario di Kottayam.

24.02.2024

Il metropolita Antonij è intervenuto durante la riunione del Sinodo della Chiesa dell'India

24.02.2024

Il Presidente del Decr è arrivato in India

22.02.2024

Nel  15° anniversario dell'intronizzazione di Sua Santità il Patriarca Kirill, è stata celebrata una liturgia solenne nella Cattedrale di Cristo Salvatore

01.02.2024

Il Presidente del DECR ha incontrato il Primate della Chiesa ortodossa di Antiochia

30.01.2024

Page is available in the following languages
Commenti

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Invia un messaggio
Рус Укр Eng Deu Ελλ Fra Ita Бълг ქარ Срп Rom عرب