Home page Notizie
Il Santo Sinodo ha ritenuto importante lo svi…

Il Santo Sinodo ha ritenuto importante lo sviluppo ulteriore delle relazioni tra la Chiesa ortodossa russa e la Chiesa malankarese dell’India

Servizio di comunicazione del Decr, 11.10.2023.  Durante la riunione del Santo Sinodo della Chiesa ortodossa russa che ha avuto luogo l’11 ottobre 2023, è stato presentato il rapporto del Presidente del Dipartimento per le relazioni ecclesiastiche esterne (Decr) del Patriarcato di Mosca, il metropolita Antonij di Volokolamsk sulla visita in Russia del Catolicos della Chiesa siriaca malankarese dell’India Basilio Mar Tommaso Matteo III.

Dal 3 all’8 settembre 2023, sull’invito di Sua Santità il Patriarca Kirill di Mosca e di tutta la Rus’, il Primate della Chiesa siriaca malankarese, Sua Santità il Catolicos Basilio Mar Tommaso Matteo III – per la prima volta dopo le sue elezioni – è stato in Russia con una visita ufficiale. Poco prima dell’arrivo in Russia, il Catolicos Matteo III ha pubblicato la dichiarazione in sostegno di Sua Eccellenza il metropolita Ionafan di Tulcia e Braclav. Anche i membri del Santo Sinodo della Chiesa malankarese – il co-preside del Gruppo di lavoro per il coordinamento delle relazioni bilaterali tra la Chiesa ortodossa russa e la Chiesa malankarese, il metropolita Zaccaria Mar Nikolovos di New York e l’ordinario della diocesi della Gran Bretagna, d’Europa e dell’Africa, il metropolita Abraham Mar Stefanos hanno firmato una dichiarazione simile.

Il 6 settembre la delegazione della Chiesa malankarese era presente alla Divina liturgia nella cattedrale patriarcale della Dormizione della Madre di Dio nel Cremlino di Mosca, celebrata da Sua Santità il Patriarca Kirill. Hanno avuto luogo le trattative del Primate della Chiesa ortodossa russa con il Catolicos della Chiesa malankarese dell’India. É stata discussa un’ampia gamma di questioni riguardo alle relazioni tra la Chiesa ortodossa russa e la Chiesa malankarese, nonché i progetti dello sviluppo ulteriore della cooperazione bilaterale.

Durante la visita, Sua Santità il Catolicos Matteo III ha visitato le chiese e i monasteri di Mosca. Nella cattedrale dell’Epifania del Signore in Elokhov, egli ha visto il sepolcro di Sua Santità il Patriarca Aleksij II. Hanno avuto luogo gli incontri del Primate della Chiesa malankarese con il Presidente del Dipartimento per le relazioni ecclesiastiche esterne (Decr), il metropolita Antonij di Volokolamsk e l’amministratore del Patriarcato di Mosca, il metropolita Dionisij di Voskresensk. Nel convento femminile Pokrovskij (del Velo della Madre di Dio), il Primate della Chiesa malankarese ha venerato le reliquie della beata Matrona di Mosca, la cui venerazione oggi cresce fra i cristiani indiani.

Inoltre, Sua Santità il Catolicos Matteo III ha visitato San Pietroburgo. Nella Lavra della Santissima Trinità e di Sant’Aleksandr Nevskij, è stato alla tomba del metropolita Nikodim (Rotov), che conosceva personalmente. Il Catolicos Matteo III ha incontrato il metropolita Varsonofij di San Pietroburgo e Ladoga e il governatore di San Pietroburgo A. D. Beglov. Nell’Accademia teologica di San Pietroburgo, dove il Primate della Chiesa malankarese studiò dal 1977 al 1979, si è svolto il suo incontro con i professori e gli studenti. Secondo la decisione del Consiglio accademico dell’Accademia e con la benedizione di Sua Santità il Patriarca Kirill, il Primate della Chiesa malankarese dell’India ha ricevuto il diploma di Dottore honoris causa dell’Accademia teologica di San Pietroburgo.

Il Santo Sinodo ha espresso soddisfazione per la visita del Catolicos della Chiesa siriaca malankarese Basilio Mar Tommaso Matteo III in Russia.

Il Santo Sinodo ha ringraziato il Primate della Chiesa siriaca malankarese Basilio Mar Tommaso Matteo III e i membri del Santo Sinodo della Chiesa malankarese per gli interventi pubblici in sostegno della Chiesa ortodossa ucraina.

Il Sinodo ha ritenuto importante lo sviluppo ulteriore delle relazioni tra la Chiesa ortodossa russa e la Chiesa malankarese dell’India, compresa la realizzazione dei progetti congiunti, elaborati dal Gruppo di lavoro per il coordinamento delle relazioni bilaterali.

Condividere:
Nel  15° anniversario dell'intronizzazione di Sua Santità il Patriarca Kirill, è stata celebrata una liturgia solenne nella Cattedrale di Cristo Salvatore

01.02.2024

Messaggio natalizio del Patriarca Kirill di Mosca e di tutta la Rus’

06.01.2024

Sua Santità il Patriarca Kirill ha presieduto una riunione giubilare del Consiglio interreligioso della Russia

07.12.2023

Dichiarazione di Sua Santità il Patriarca Kirill sugli eventi avvenuti all'aeroporto di Machachkala

30.10.2023

Il Patriarca Kirill ha partecipato all'incontro del Presidente Vladimir Putin con i rappresentanti delle comunità religiose russe

26.10.2023

Sua Santità il Patriarca Kirill prega per tutti gli uccisi e i feriti dall’attacco missilistico sull’ospedale nella Striscia di Gaza

18.10.2023

Ha avuto luogo una riunione ordinaria del Santo Sinodo della Chiesa ortodossa russa

11.10.2023

Dichiarazione di Sua Santità il Patriarca Kirill in relazione alla ripresa delle ostilità nel Nagorno-Karabakh

19.09.2023

Hanno avuto luogo le trattative di Sua Santità il Patriarca Kirill con il Primate della Chiesa malankarese

06.09.2023

Dichiarazione di Sua Santità il Patriarca Kirill in occasione della condanna del metropolita Ionafan di Tulcin e Bratslav da parte del tribunale ucraino

07.08.2023

Sua Santità il Patriarca Kirill: la Chiesa russa cerca di contribuire al rafforzamento delle relazioni tra la Russia e l’Africa

27.07.2023

Sua Santità il Patriarca Kirill: i buoni rapporti fra la Russia e i Paesi dell’Africa favoreranno il rafforzamento dei valori morali tradizionali nel mondo

27.07.2023

Discorso di Sua Santità il Patriarca Kirill al II Summit Russia – Africa

27.07.2023

Sua Santità il Patriarca Kirill è intervenuto al secondo vertice Russia-Africa

27.07.2023

Messaggio di saluto di Sua Santità il Patriarca Kirill ai partecipanti al II summit Russia – Africa

27.07.2023

Nel  15° anniversario dell'intronizzazione di Sua Santità il Patriarca Kirill, è stata celebrata una liturgia solenne nella Cattedrale di Cristo Salvatore

01.02.2024

Il Presidente del DECR ha incontrato il Primate della Chiesa ortodossa di Antiochia

30.01.2024

Il Presidente del DECR ha concelebrato con il Patriarca di Antiochia presso la rappresentanza della Chiesa russa a Damasco

28.01.2024

È cominciata una visita di lavoro del metropolita Antonij di Volokolamsk in Siria

27.01.2024

Il presidente del DECR ha partecipato alla presentazione della nuova edizione russa del libro “Gesù di Nazareth” di Papa Benedetto XVI

18.01.2024

Il presidente del DECR ha incontrato il leader della comunità drusa israeliana

25.12.2023

Il presidente del DECR ha partecipato all'inaugurazione ufficiale della mostra sulla decorazione interna della chiesa di San Sava a Belgrado

19.12.2023

Il Presidente del DECR ha partecipato a un forum internazionale musulmano

12.12.2023

Il Presidente del DECR e l’Esarca patriarcale dell’Europa Occidentale hanno celebrato la liturgia nella cattedrale della Santissima Trinità a Parigi

10.12.2023

Sua Santità il Patriarca Kirill ha presieduto una riunione giubilare del Consiglio interreligioso della Russia

07.12.2023

Il metropolita Antonij di Volokolamsk ha celebrato la Liturgia nella cattedrale di San Nicola a Vienna

26.11.2023

Il Presidente del DECR ha partecipato al Forum delle culture unite a San Pietroburgo

18.11.2023

Il Presidente del DECR ha incontrato l'Ambasciatore della Germania presso la Federazione Russa

15.11.2023

L’incontro del Presidente del DECR con i rappresentanti dell'Università Internazionale Al-Mustafa

15.11.2023

Una delegazione della Chiesa ortodossa serba ha visitato il DECR

08.11.2023

Page is available in the following languages
Commenti

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Invia un messaggio
Рус Укр Eng Deu Ελλ Fra Ita Бълг ქარ Срп Rom عرب