Home page Notizie
Condoglianze di Sua Santità il Patriarca Kiri…

Condoglianze di Sua Santità il Patriarca Kirill in occasione della morte dell’esponente cristiano indonesiano vescovo Soritua Nababan

Sua Santità il Patriarca Kirill di Mosca e di tutta la Rus’ ha inviato al segretario generale ad interim del Consiglio ecumenico delle Chiese arciprete Ioan Sauca e al presidente del Consiglio delle Chiese dell’Indonesia pastore Gomar Gultom le condoglianze in occasione della morte di uno dei più autorevoli leader cristiani del Sud-Est asiatico vescovo Soritua Nababan (Chiesa cristiana protestante batakiana), deceduto a Giakarta all’età di 88 anni. Dal 2006 al 2013 egli fece il presidente del Consiglio ecumenico delle Chiese dalla parte dell’Asia. Alla bara del vescovo deceduto sono state inviate le ghirlande del Primate della Chiesa ortodossa russa e dell’Esarca patriarcale del Sud-Est asiatico metropolita Sergij di Singapore e del Sud-Est asiatico. Il messaggio di condoglianze dice:

Reverendissimo padre Ioan!

Venerabile Gomar Gultom!

La triste notizia della morte del vescovo Soritua Nababan mi ha fatto sentire dolore nel cuore. A nome della Chiesa ortodossa russa e a nome mio personale esprimo le più sentite condoglianze per questa perdita.

Ebbi l’occasione di conoscere il deceduto tanti anni fa, quando egli appena cominciò ad adempiere l’incarico di membro del Comitato centrale del Consiglio ecumenico delle Chiese. In seguito abbiamo lavorato insieme in diverse sedi internazionali.

Per decenni egli era uno dei leader del movimento cristiano non solo nella nativa Indonesia, ma anche in tutto il Sud-Est asiatico. Ricordo il suo lavoro nel Consiglio ecumenico delle Chiese che riguardava la realizzazione di numerose iniziative umanitarie in diverse regioni del mondo. Con calore ricordo la sua visita a Mosca nel 2009, quando ci vedemmo l’ultima volta.

Il vescovo Soritua Nababan ha lavorato molto per lo sviluppo dei rapporti fra le Chiese cristiane e il rafforzamento della pace e della giustizia sociale nella società. Egli ha saldamente e costantemente difeso i valori morali tradizionali basati sulla Sacra Scrittura.

Sono convinto che la cara memoria di lui sarà custodita da molte generazioni di cristiani.

Distinti saluti,

+KIRILL,
PATRIARCA DI MOSCA E DI TUTTA LA RUS’

Condividere:
Messaggio del Primate della Chiesa ortodossa russa ai partecipanti al Forum Interreligioso del G20

12.09.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill: le forze del male stanno lacerando l'unità delle Chiese ortodosse

29.08.2021

Saluto di Sua Santità il Patriarca Kirill ai partecipanti del Festival “Russia – Grecia. Insieme attraverso i secoli”

21.08.2021

Auguri di Sua Santità il Patriarca Kirill al Katholikos di tutti gli armeni Karekin II in occasione del suo 70° compleanno

21.08.2021

Messaggio di Sua Santità il Patriarca Kirill agli atleti della Russia – partecipanti alle XXXII Olimpiadi estive a Tokyo

10.08.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill ha presieduto una riunione ordinaria del Santo Sinodo della Chiesa ortodossa russa

17.06.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill ha presieduto una riunione del Supremo Consiglio della Chiesa

15.06.2021

Auguri di Sua Santità il Patriarca Kirill a Raul Castro Rus per il suo novantesimo compleanno

03.06.2021

Si svolgono le riunioni della seconda giornata della plenaria del Consiglio interconciliare presieduta da Sua Santità il Patriarca Kirill

27.05.2021

A Mosca si apre la plenaria del Consiglio interconciliare della Chiesa ortodossa russa

26.05.2021

Messaggio di Sua Santità il Patriarca Kirill in occasione del 75° anniversario del Dipartimento per le relazioni ecclesiastiche esterne del Patriarcato di Mosca

24.05.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill ha incontrato l’episcopato della Chiesa ortodossa moldava

16.05.2021

Condoglianze di Sua Santità il Patriarca Kirill in occasione della morte dell’esponente cristiano indonesiano vescovo Soritua Nababan

10.05.2021

Messaggio pasquale del Patriarca KIRILL di Mosca e di tutta la Rus’ ai vescovi, sacerdoti, diaconi, monaci e tutti i fedeli della Chiesa ortodossa russa  

01.05.2021

Il Patriarca maronita ha ringraziato il Primate della Chiesa russa per la partecipazione al destino dei cristiani del Medio Oriente

13.04.2021

Il presidente del Decr ha incontrato l’ambasciatore degli Stati Uniti d’America nella Federazione Russa

15.09.2021

Metropolita Hilarion: vietare alla gente di ascoltare la musica è come vietarle di bere acqua

13.09.2021

Il presidente del Decr ha incontrato il vice primo ministro dell’Ungheria

07.09.2021

Il presidente del Decr ha incontrato il vescovo Lukian di Buda

06.09.2021

Il presidente del Decr ha fatto un discorso al Congresso eucaristico internazionale a Budapest

06.09.2021

Il presidente del Decr ha incontrato il Nunzio apostolico in Russia

01.09.2021

Il metropolita Hilarion ha incontrato il Primate della Chiesa ortodossa di Gerusalemme

05.08.2021

Un’onorificenza patriarcale è consegnata a un diplomatico russo

02.08.2021

Il presidente del Decr ha incontrato il nuovo ambasciatore della Polonia in Russia

02.08.2021

Metropolita Hilarion: il Giorno del Battesimo della Rus’ è una festa di tutta la multimilionaria Chiesa ortodossa russa

31.07.2021

Metropolita Hilarion: la riunificazione è impossibile, se una delle parti considera l’altra “eretica”

31.07.2021

Metropolita Hilarion: la Chiesa esiste per gli uomini di tutte le nazioni

31.07.2021

La processione a Kyiv ha mostrato: la Chiesa ortodossa ucraina è la più numerosa confessione in Ucraina

31.07.2021

Il metropolita Hilarion: il compito principale di tutta la Chiesa è rafforzare la nostra unità

26.07.2021

Nella Lavra della Santissima Trinità di San Sergio si sono svolte celebrazioni in occasione della memoria di San Sergio di Radonezh

18.07.2021

Page is available in the following languages
Commenti

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Invia un messaggio
Рус Укр Eng Deu Ελλ Fra Ita Бълг ქარ Срп Rom عرب