Home page Notizie
La lettera di ringraziamento del Patriarca d’…

La lettera di ringraziamento del Patriarca d’Etiopia Abuna Mattia al Primate della Chiesa ortodossa russa

Il Patriarca-Katholikos d’Etiopia Abuna Mattia ha inviato a Sua Santità il Patriarca Kirill di Mosca e di tutta la Rus’ una lettera di ringraziamento per il sostegno che il Patriarcato di Mosca dà ai chierici e fedeli perseguitati della Chiesa d’Etiopia.

  A Sua Santità il Patriarca Kirill di Mosca e di tutta la Rus’

   La saluto nel nome del Signore e Salvatore nostro Gesù Cristo!

Caro fratello in Cristo!

“Gettate in Lui ogni vostra preoccupazione, perché Egli ha cura di voi” (1 Pietro 5.7).

È grande la benedizione di Dio che ha edificato la Sua Chiesa come un corpo. Come dice la Prima lettera ai corinzi di San Paolo apostolo, “se un membro soffre, tutte le membra soffrono insieme; e se un membro è onorato, tutte le membra gioiscono con lui” (1 Cor. 12.26). Siamo molto grati per le parole di solidarietà e di consolazione che riceviamo sempre dalla Chiesa ortodossa russa.

Negli ultimi anni, segnati dalle persecuzioni della nostra Chiesa in diversi campi, le parole di una profonda preoccupazione scritte da Sua Santità e le preghiere dei fedeli della Chiesa ortodossa russa sono una vera prova dei legami reali che ci uniscono nel Signore nostro Gesù Cristo. Crediamo che la consolazione, la cura e il sostegno reciproci siano ciò che i cristiani debbano accendere nelle loro anime con preghiere e atti. Pregando insieme e condividendo l’uno con l’altro nostri dolori e sofferenze, glorifichiamo Dio nostro, Onnipotente, mentre il mondo che giace nel male cerca sempre di farci male e di trascurare le nostre piaghe.

Santità, probabilmente, ha saputo da varie fonti locali ed internazionali che ora di fronte a noi si alzano delle sfide sempre nuove che riguardano la vita, la proprietà e la dignità di molti cittadini, soprattutto di quei nostri figli spirituali, che abitano in diverse regioni del paese. Chiese, antichi monasteri, centri sociali della Chiesa diventano bersagli per attacchi. I chierici che svolgono il loro servizio e i fedeli innocenti, anche bambini, sono perseguitati. La fine di questa tragedia, che porta via le vite sacre della nostra gente, la loro dignità e il loro patrimonio, è ancora lontana.

Come Sua Santità ha menzionato, San Pietro nella sua lettera scrive che dobbiamo gettare in Lui tutte le nostre preoccupazioni, credendo e sperando che il Dio della pace ci mandi presto la pace e metta fine alle nostre sofferenze.

Che Dio Onnipotente benedica il nostro mondo!

 Abuna Mattia

 Patriarca d’Etiopia

Поделиться:
Sua Santità il Patriarca Kirill ha presieduto una riunione ordinaria del Santo Sinodo della Chiesa ortodossa russa

17.06.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill ha presieduto una riunione del Supremo Consiglio della Chiesa

15.06.2021

Auguri di Sua Santità il Patriarca Kirill a Raul Castro Rus per il suo novantesimo compleanno

03.06.2021

Si svolgono le riunioni della seconda giornata della plenaria del Consiglio interconciliare presieduta da Sua Santità il Patriarca Kirill

27.05.2021

A Mosca si apre la plenaria del Consiglio interconciliare della Chiesa ortodossa russa

26.05.2021

Messaggio di Sua Santità il Patriarca Kirill in occasione del 75° anniversario del Dipartimento per le relazioni ecclesiastiche esterne del Patriarcato di Mosca

24.05.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill ha incontrato l’episcopato della Chiesa ortodossa moldava

16.05.2021

Condoglianze di Sua Santità il Patriarca Kirill in occasione della morte dell’esponente cristiano indonesiano vescovo Soritua Nababan

10.05.2021

Messaggio pasquale del Patriarca KIRILL di Mosca e di tutta la Rus’ ai vescovi, sacerdoti, diaconi, monaci e tutti i fedeli della Chiesa ortodossa russa  

01.05.2021

Il Patriarca maronita ha ringraziato il Primate della Chiesa russa per la partecipazione al destino dei cristiani del Medio Oriente

13.04.2021

Discorso di Sua Santità il Patriarca Kirill alla riunione del Santo Sinodo il 13 aprile 2021

13.04.2021

La lettera di ringraziamento del Patriarca d’Etiopia Abuna Mattia al Primate della Chiesa ortodossa russa

12.04.2021

Сondoglianze del Patriarca in occasione dell’attentato a Makasar in Indonesia

29.03.2021

Congratulazioni patriarcali all’arcivescovo Serafim di Sendai per il 70° compleanno

23.03.2021

Il Patriarca Kirill si congratula con il metropolita Porfirije per la sua elezione alla Sede Patriarcale serba

18.02.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill ha presieduto una riunione ordinaria del Santo Sinodo della Chiesa ortodossa russa

17.06.2021

Il metropolita Hilarion ha paragonato le leggi sull’auto-identificazione di genere con la fiaba sul re nudo

13.06.2021

Il metropolita Hilarion: per me l’attività creativa è un “prodotto collaterale” del servizio per la Chiesa

13.06.2021

Il metropolita Hilarion: ho dedicato la mia vita alla predicazione di Cristo e del Vangelo

09.06.2021

Al metropolita Hilarion è stato assegnato il Premio statale della Federazione Russa

09.06.2021

Il metropolita Hilarion: “COinU” è creata per provocare una rottura fra i popoli russo e ucraino al livello religioso

06.06.2021

Il metropolita Hilarion: la Russia e gli Stati Uniti sono responsabili del mantenimento della pace nel mondo

06.06.2021

Il metropolita Hilarion ha informato quali documenti saranno considerati al Concilio dei vescovi

05.06.2021

Si svolgono le riunioni della seconda giornata della plenaria del Consiglio interconciliare presieduta da Sua Santità il Patriarca Kirill

27.05.2021

A Mosca si apre la plenaria del Consiglio interconciliare della Chiesa ortodossa russa

26.05.2021

Il metropolita Hilarion: il Dipartimento per le relazioni ecclesiastiche esterne difende le sacre frontiere della nostra Chiesa

24.05.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill ha incontrato l’episcopato della Chiesa ortodossa moldava

16.05.2021

Il metropolita Hilarion ha partecipato all’inaugurazione della mostra in occasione del 200° anniversario di F. M. Dostoevskij

14.05.2021

Il presidente del Decr ha ricevuto l’ambasciatore della Federazione russa in Montenegro

12.05.2021

Il presidente del Decr ha ricevuto un vescovo della Chiesa ortodossa d’Antiochia

12.05.2021

Commenti

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Invia un messaggio