Home page Notizie
Il Patriarca incontra una delegazione delle Chiese…

Il Patriarca incontra una delegazione delle Chiese di Finlandia

[gallery]
Il 13 giugno 2012 si è svolto, presso la residenza patriarcale del monastero di San Daniele di Mosca, l’incontro del Patriarca di Mosca e di tutte le Russie Kirill con l’Arcivescovo Leo di Karelia e tutta la Finlandia, Primate della Chiesa ortodossa finlandese, l’Arcivescovo Kari Mäkinen di Turku, Primate della Chiesa Evangelica Luterana di Finlandia, e il Vescovo cattolico di Helsinki Teemu Sippo.

Erano presenti all’incontro anche l’Ambasciatore della Repubblica di Finlandia presso la Federazione Russa Hannu Himanen, il pastore Kimmo Kääriäinen, direttore esecutivo del Dipartimento delle Relazioni Internazionali della Chiesa evangelica luterana di Finlandia, e il sig. Tuomo Pesonen, direttore del reparto informativo della Chiesa evangelica luterana di Finlandia. Da parte della Chiesa ortodossa Russa hanno partecipato all’incontro: il metropolita Hilarion, presidente del Dipartimento per le relazioni esterne del Patriarcato di Mosca, i collaboratori del medesimo Dipartimento arciprete Igor Yakimtchuk, segretario per i rapporti inter-ortodossi, arciprete Sergij Zvonarev, segretario per i rapporti con le organizzazioni estere, arciprete Dimitrij Sizonenko, segretario per i rapporti inter-cristiani, e il rappresentante del Patriarcato di Mosca in Finlandia e parroco della chiesa della Protezione della Madre di Dio a Helsinki, arciprete Viktor Ljutik.

All'inizio della riunione, il Primate della Chiesa Ortodossa Autonoma Finlandese ha salutato il Patriarca Kirill a nome dei capi delle tre Chiese cristiane tradizionali della Finlandia, e gli ha consegnato una loro lettera di invito a visitare la Finlandia con una visita ufficiale.

Da parte sua, il Patriarca Kirill ha osservato che i rapporti della Chiesa russa con le comunità cristiane in Finlandia da diversi decenni rappersentano un esempio di buon vicinato, amicizia e cooperazione.

Nel corso della riunione si è sottolineata la necessità di una cooperazione attiva, volta a rafforzare l'incidenza del fattore religioso negli affari pubblici e internazionali. Sono state discusse le prospettive di un ulteriore sviluppo della cooperazione fra le Chiese nei campi dell’impegno sociale, della realizzazione di pellegrinaggi e scambi, e della cura pastorale dei russi che si trovano in Finlandia.

E’ stata sollevata anche la questione circa l'atteggiamento della Chiesa evangelica luterana di Finlandia riguardo al problema delle minoranze sessuali e la pratica della benedizione delle cosiddette "unioni omosessuali".

A questo proposito, Sua Santità ha affermato che la Chiesa ortodossa si attiene strettamente agli insegnamenti morali presentati nella Sacra Scrittura. Se una persona si pente e si confessa dei propri peccati,  la Chiesa, secondo il comandamento del Salvatore, la deve perdonare fino a settanta volte sette (cf. Matteo 18: 21-22). Perdono, tuttavia, non significa giustificazione: la Chiesa ha l’obbligo di risvegliare la coscienza dell'uomo, e non di giustificarne il peccato. Le relazioni omosessuali sono di natura peccaminosa, e la Chiesa non può pertanto benedirle.

"La giustificazione del peccato da parte di una comunità cristiana significa per essa una perdita della propria identità - ha detto Sua Santità. - L'autorità della Chiesa non può essere utilizzata per giustificare il peccato; la Chiesa è chiamata a testimoniare la verità di Dio, a essere una voce profetica. Nel mondo di oggi ci sono forze che vorrebbero che la Chiesa seguisse la corrente comune della correttezza politica; ma noi dobbiamo invece seguire la via della testimonianza della verità cristiana fino alla fine, come hanno fatto i nostri padri nel difficile periodo dopo la rivoluzione bolscevica: il governo comunista, in cambio del mantenimento della vita, chiedeva ai fedeli di entrare a far parte della cosiddetta "Chiesa Rossa". Qualcuno ha seguito questa strada, ma la stragrande maggioranza dei fedeli ha rifiutato e migliaia di martiri e confessori della fede hanno scelto la via della sofferenza".

Dalla discussione che ne è seguita è emersa la necessità di chiarire meglio la posizione della Chiesa evangelica luterana di Finlandia in merito alla questione nel quadro dei colloqui interconfessionali, per valutare l’opportunità della prosecuzione del dialogo bilaterale.

Al termine dell'incontro, Sua Santità ha espresso la sua fiducia nel fatto che la visita dei tre Capi delle Chiese di Finlandia contribuirà all'ulteriore sviluppo di buone relazioni tra i paesi e popoli di Russia e Finlandia.

In conclusione, le parti si sono scambiate i doni.

Condividere:
Sua Santità il Patriarca Kirill ha incontrato l’ambasciatore della Romania in Russia

30.11.2021

Auguri delle organizzazioni inter-cristiane e fondazioni internazionali di beneficenza a Sua Santità il Patriarca Kirill in occasione del suo 75° compleanno

24.11.2021

Patriarca Kirill: il Patriarca Bartolomeo si considera non il primo fra gli uguali, ma il primo sopra tutti gli altri

20.11.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill ha incontrato il presidente della Direzione dei musulmani del Caucaso Sceicco-ul-islam Allahshukjur Pasha-zade

12.10.2021

Il Primate della Chiesa ortodossa russa ha incontrato il Supremo Patriarca e Katholikos di tutti gli armeni

12.10.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill ha consegnato le onorificenze ecclesiastiche al presidente del Decr e ai suoi vice

27.09.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill: il Patriarca Bartolomeo è caduto nello scisma

27.09.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill ha presieduto una riunione ordinaria del Santo Sinodo della Chiesa ortodossa russa

23.09.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill ha inaugurato un simposio dedicato al primato e alla sinodalità nell’Ortodossia

16.09.2021

Messaggio del Primate della Chiesa ortodossa russa ai partecipanti al Forum Interreligioso del G20

12.09.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill: le forze del male stanno lacerando l'unità delle Chiese ortodosse

29.08.2021

Saluto di Sua Santità il Patriarca Kirill ai partecipanti del Festival “Russia – Grecia. Insieme attraverso i secoli”

21.08.2021

Auguri di Sua Santità il Patriarca Kirill al Katholikos di tutti gli armeni Karekin II in occasione del suo 70° compleanno

21.08.2021

Messaggio di Sua Santità il Patriarca Kirill agli atleti della Russia – partecipanti alle XXXII Olimpiadi estive a Tokyo

10.08.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill ha presieduto una riunione ordinaria del Santo Sinodo della Chiesa ortodossa russa

17.06.2021

Il metropolita Hilarion ha partecipato all’apertura di una mostra dedicata al 300° anniversario della proclamazione dell’Impero russo

02.12.2021

Ha avuto luogo una riunione del Comitato consultativo cristiano interconfessionale

24.11.2021

Ha avuto luogo una riunione ordinaria della Commissione per la collaborazione internazionale del Consiglio presidenziale per la cooperazione con le organizzazioni religiose

23.11.2021

Metropolita Hilarion: per la prima volta al livello internazionale è stata riconosciuta la violazione dei diritti dei fedeli della Chiesa ortodossa ucraina

21.11.2021

Il presidente del Decr ha visitato la Rappresentanza permanente della Russia presso l’ONU a New York

17.11.2021

Il presidente del Decr ha visitato la Rappresentanza del Patriarcato di Mosca negli Stati Uniti

16.11.2021

Il presidente del Decr ha celebrato la liturgia nella chiesa dei Tre Santi Padri del Seminario San Vladimir a New York

14.11.2021

È cominciata la visita di lavoro del metropolita Hilarion di Volokolamsk negli Stati Uniti

11.11.2021

Il Presidente del Decr ha incontrato il Segretario per i Rapporti con gli Stati

09.11.2021

Metropolita Hilarion: la Chiesa chiama a conservare il ricordo di tutte le vittime innocenti delle rappresaglie

30.10.2021

A Londra si sono svolte le trattative fra il presidente del Decr e il rappresentante dell’arcivescovo di Canterbury per i contatti con la Chiesa ortodossa

27.10.2021

Il metropolita Hilarion di Volokolamsk ha risposto alle domande dell’agenzia “RIA Novosti”

26.10.2021

Il metropolita Hilarion di Volokolamsk ha incontrato dei rappresentanti della Comunità di Sant’Egidio

20.10.2021

Il presidente del Decr ha partecipato a una riunione dedicata al 25° anniversario della Casa dell’estero russo

18.10.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill ha incontrato il presidente della Direzione dei musulmani del Caucaso Sceicco-ul-islam Allahshukjur Pasha-zade

12.10.2021

Page is available in the following languages
Commenti

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Invia un messaggio
Рус Укр Eng Deu Ελλ Fra Ita Бълг ქარ Срп Rom عرب