Home page Notizie
Conclusa la visita del Patriarca in Polo…

Conclusa la visita del Patriarca in Polonia

Il 19 agosto si è conclusa la visita del Patriarca di Mosca e tutte le Russie Kirill in Polonia.

Il Patriarca è arrivato in Polonia 16 agosto 2012, su invito del Primate della Chiesa ortodossa polacca, Sua Beatitudine il Metropolita Sawa. Durante la visita, il Primate della Chiesa Ortodossa Russa è stato accompagnato da una delegazione di cui facevano parte: il metropolita Hilarion, Presidente del Dipartimento per le Relazioni esterne del Patriarcato di Mosca, il vescovo Sergij di Solnechnogorsk, responsabile della Segreteria amministrativa del Patriarcato, l’arciprete Nikolai Balashov e l’igumeno Filaret (Bulekov), vice presidenti del Dipartimento per le Relazioni esterne, l’arciprete Igor Yakimchuk,segretarioper i rapporti inter-ortodossi del Dipartimento, Vladimir Legoida, presidente del Dipartimento sinodale per l’Informazione, l’arcidiacono Vladimir Nazarkin, assistente del presidente del Dipartimento per le Relazioni esterne, e Michail Kuksov, capodella segreteria personale del Patriarca.

Al suo arrivo a Varsavia, il Patriarca Kirill ha presieduto una preghiera di intercessione presso la cattedrale ortodossa cittadina di S. Maria Maddalena. Al termine del servizio, i Primati delle Chiese Ortodosse Russa e Polacca si sono scambiati dei discorsi di saluto.

Lo stesso giorno, il Patriarca Kirill ha incontrato i membri del Presidium della Conferenza episcopale cattolica polacca.

La sera, al Palazzo del Belvedere di Varsavia si è svolto l’incontro del Primate della Chiesa russa col Presidente della Polonia Bronislaw Komorowsky. Alla riunione hanno partecipato il metropolita di Varsavia e di tutta la Polonia Sawa e il Presidente del Dipartimento per le relazioni esterne del Patriarcato di Mosca, metropolita Hilarion.

In onore di Sua Santità il Patriarca Kirill, il Presidente della Polonia ha dato una cena di gala, alla quale hanno partecipato i membri della delegazione ufficiale della Chiesa ortodossa russa, vescovi ortodossi e cattolici, rappresentanti del governo e della società civile.

La mattina del 17 agosto, il Patriarca Kirill ha incontrato Sua Beatitudine il Metropolita di Varsavia e di tutta la Polonia Sawa e i gerarchi della Chiesa ortodossa polacca. Nel suo discorso di apertura, Sua Beatitudine il metropolita Savva ha definito la visita in Polonia del Patriarca di Mosca un avvenimento di grande importanza per la Chiesa ortodossa polacca e per i suoi contatti con la sua Chiesa Madre, la Chiesa ortodossa russa. Egli ha anche sottolineato l'importanza della visita del Patriarca Kirill nel contesto delle relazioni tra i popoli russo e polacco, che nel corso della storia sono passati attraverso grandi prove.

Nell'ambito della visita, Sua Santità il Patriarca Kirill ha incontrato il Presidente del Senato polacco Bogdan Borusewicz. Nell’incontro sono stati discussi i problemi della tutela dei valori morali cristiani e della necessità di un'azione congiunta in risposta al secolarismo militante.

Lo stesso giorno, presso il Palazzo Reale di Varsavia ha avuto luogo la cerimonia della firma del Messaggio comune ai popoli della Russia e della Polonia. Tale documento è stato firmato dal Patriarca di Mosca e tutte le Russie Kirill e dal presidente della Conferenza Episcopale cattolica Polacca, il metropolita Jozef Michalik. Il messaggio, che non è un documento teologico e interreligioso e non affronta problemi confessionali, vuole esortare al perdono e alla riconciliazione reciproca nello spirito dell'amore cristiano.

La sera del 17 agosto il Primate della Chiesa ortodossa polacca ha dato una cena in onore di Sua Santità il Patriarca di Mosca e di tutte le Russie Kirill.

Sua Santità ha visitato l'ambasciata russa a Varsavia. Durante la conversazione, il Patriarca e il capo della missione diplomatica della Federazione Russa in Polonia A.Alekseev hanno affrontato questioni relative al rafforzamento delle relazioni tra i due paesi, anche nel contesto dello scambio culturale tra i credenti russi e polacchi.

Il 18 agosto il Patriarca Kirill si è recato a Bialystok. Nella Cattedrale di San Nicola, il Patriarca e il metropolita Sawa hanno venerato le reliquie del bambino-martire Gabriel di Bialystok.

Nella chiesa dello Spirito Santo di Bialystok il Patriarca ha diretto un servizio di preghiera cui hanno partecipato i vescovi della Chiesa ortodossa polacca e la delegazione del Patriarcato di Mosca.

Poi, accompagnato dall’arcivescovo Edward Ozorovsky, metropolita di Bialystok (Chiesa Cattolica Romana), Sua Santità ilPatriarca Kirill ha visitato il monumento al sacerdote cattolico Jerzy Popieluszko, vittima della repressione del regime comunista nel 1984.

Lo stesso giorno, il Primate della Chiesa Russa ha visitato il monastero di Suprasl a Bialystok. Nella cripta della Chiesadell'Annunciazione è stato celebrato un rito dei defunti sul luogo di sepoltura dell’abate del monastero, arcivescovo Miron(Khodakovsky), morto a Smolensk nell’incidente aereo del presidente polacco Lech Kaczynski del 2010.

Poi Sua Santità ha visitato la Cattedrale della Ss. Trinità di Hajnowka.

La sera del 18 agosto, alla vigilia della Trasfigurazione del Signore, Sua Santità il Patriarca di Mosca e di tutte le Russie Kirille il metropolita di Varsavia e di tutta la Polonia Sawa hanno celebrato il Vespro al monastero di Marta e Maria sul monte Grabarka.

Con la celebrazione della Divina Liturgia nel giorno della solennità della Trasfigurazione del Signore presso il monastero del monte Grabarka si è concluso il programma della visita del Patriarca Kirill in Polonia. Alla Liturgia, concelebrata dai due Primati e da prelati e chierici delle due Chiese Ortodosse hanno partecipato migliaia di pellegrini provenienti da tutta la Polonia e dall'estero.

Поделиться:
Condoglianze di Sua Santità il Patriarca Kirill in occasione della morte dell’esponente cristiano indonesiano vescovo Soritua Nababan

10.05.2021

Messaggio pasquale del Patriarca KIRILL di Mosca e di tutta la Rus’ ai vescovi, sacerdoti, diaconi, monaci e tutti i fedeli della Chiesa ortodossa russa  

01.05.2021

Il Patriarca maronita ha ringraziato il Primate della Chiesa russa per la partecipazione al destino dei cristiani del Medio Oriente

13.04.2021

Discorso di Sua Santità il Patriarca Kirill alla riunione del Santo Sinodo il 13 aprile 2021

13.04.2021

La lettera di ringraziamento del Patriarca d’Etiopia Abuna Mattia al Primate della Chiesa ortodossa russa

12.04.2021

Сondoglianze del Patriarca in occasione dell’attentato a Makasar in Indonesia

29.03.2021

Congratulazioni patriarcali all’arcivescovo Serafim di Sendai per il 70° compleanno

23.03.2021

Il Patriarca Kirill si congratula con il metropolita Porfirije per la sua elezione alla Sede Patriarcale serba

18.02.2021

Il Patriarca Kirill è stato insignito della più alta decorazione statale della Serbia

15.02.2021

Il Presidente della Russia Vladimir Putin si è congratulato con Sua Santità il Patriarca Kirill per l’anniversario della sua intronizzazione patriarcale

01.02.2021

Papa Francesco manda al Patriarca Kirill gli auguri natalizi

07.01.2021

Il Sacro Sinodo ha costatato l'impossibilità della comunione eucaristica con l'arcivescovo di Cipro Crisostomo

20.11.2020

В дистанционном формате прошло заседание Священного Синода Русской Православной Церкви

20.11.2020

Dichiarazione del Patriarca di Mosca e di tutta la Rus' Kirill sullo status della chiesa di Santa Sofia

06.07.2020

Messaggio pasquale di Sua Santità Kirill, Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’

18.04.2020

Il metropolita Hilarion ha partecipato all’inaugurazione della mostra in occasione del 200° anniversario di F. M. Dostoevskij

14.05.2021

Il presidente del Decr ha ricevuto l’ambasciatore della Federazione russa in Montenegro

12.05.2021

Il presidente del Decr ha ricevuto un vescovo della Chiesa ortodossa d’Antiochia

12.05.2021

Il metropolita Hilarion: tanti uomini hanno perso la percezione della guerra come un male

09.05.2021

La schiavitù è un peccato, le cui conseguenze influenzeranno a lungo la vita negli Stati Uniti, pensa il metropolita Hilarion

25.04.2021

Il metropolita Hilarion ha commentato i temi trattati nel discorso del Presidente della Russia

25.04.2021

Il metropolita Hilarion ha ricevuto il Nunzio Apostolico in Russia

20.04.2021

Il metropolita Hilarion: facciamo il dialogo con altre confessioni per chiarirgli la nostra posizione

18.04.2021

Il metropolita Hilarion: il Patriarca Bartolomeo non vuole riconoscere il suo errore nella questione ucraina

17.04.2021

Il presidente del Decr ha inviato le condoglianze per la morte del Cardinale Edward Cassidy

12.04.2021

Il metropolita Hilarion: l’attività di un politico non deve contraddire le sue convinzioni religiose

11.04.2021

Il periodo della pandemia non è propizio per i pellegrinaggi all’estero, pensa il metropolita Hilarion

11.04.2021

Il presidente del Decr incontra l'ambasciatore slovacco in Russia

06.04.2021

Il metropolita Hilarion: nei paesi occodentali l’ideologia del gender viene inculcata ai bambini in età da asilo

27.03.2021

Il metropolita Hilarion: la Chiesa non benedice le unioni omosessuali, poiché sono peccaminose

27.03.2021

Commenti

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Invia un messaggio