Home page Notizie
Concluso il pellegrinaggio al monte Athos

Concluso il pellegrinaggio al monte Athos

Il 15 aprile 2013 il presidente del Dipartimento per le relazioni esterne del Patriarcato di Mosca, metropolita Hilarion di Volokolamsk, ha celebrato la Liturgia dei Doni Presantificati presso il monastero di Vatopedi sul Monte Athos. Secondo la Regola di questo monastero, infatti, la liturgia dei Presantiuficati vi viene celebrata tutti i giorni feriali della Quaresima, tranne il lunedi e il martedì della prima settimana. Col metropolita hanno concelebrato il vicepresidente del Dipartimento, igumeno Filaret (Bulekov), il segretario per le relazioni interortodosse, arciprete Igor Yakymchuk, il segretario delle parrocchie del Patriarcato di Mosca in Italia, ieromonaco Antonij (Sevryuk), e l’assistente del presidente del Dipartimento, ierodiacono Ioann (Kopeikin).

Dopo il servizio e il pasto fraterno, il metropolita Hilarion e i membri del gruppo di pellegrini della Chiesa Ortodossa Russa sono andati al monastero di San Paolo. Nella chiesa cattedrale della Presentazione (Sretenskij) hanno venerato le reliquie e hanno avuto una conversazione con l'igumeno, archimandrita Parthenios. Durante l'incontro, è stata sollevata la questione di portare nella Chiesa Ortodossa Russa una delle principali reliquie del monastero, i doni dei Magi.

Dopo aver salutato l’anziano igumeno e la comunità, il metropolita Hilarion e i suoi compagni hanno raggiunto via mare il vicino monastero di San Dionigi (Dionysiou). Qui hanno venerato la miracolosa icona della Madre di Dio Akathistos e altre reliquie del monastero, hanno parlato con i monaci ed hanno visitato il museo, dove hanno potuto ammirato una collezione di antiche icone, arredi sacri e documenti storici unici.

Poi, il metropolita Hilarion e il suo seguito si sono diretti a Karyes, il centro amministrativo del Monte Athos, dove nella residenza del Santo Kinot hanno incontrato il protepistat, ovvero il decano della sacra montagna, che quest'anno è il monaco Maksim del monastero di Iviron. Durante la lunga conversazione si è parlato della prossima visita al Monte Athos di Sua Santità il Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’ Kirill.

Il protepistat dell’Athos ha mostrato agli ospiti la sala del consiglio del Santo Kinot della Sacra Montagna e ha illustrato le attività di quest’organo di governo di tutti i monasteri.

In serata, i pellegrini della Chiesa Ortodossa Russa sono stati ricevuti dal monaco Iosif (Uryadko) nell’ostello di San Giovanni il Russo a Karyes.

La mattina dopo, il gruppo di pellegrini, guidato dal metropolita Hilarion, ha raggiunto la città di Salonicco.

Condividere:
Sua Santità il Patriarca Kirill ha presieduto una riunione ordinaria del Santo Sinodo della Chiesa ortodossa russa

17.06.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill ha presieduto una riunione del Supremo Consiglio della Chiesa

15.06.2021

Auguri di Sua Santità il Patriarca Kirill a Raul Castro Rus per il suo novantesimo compleanno

03.06.2021

Si svolgono le riunioni della seconda giornata della plenaria del Consiglio interconciliare presieduta da Sua Santità il Patriarca Kirill

27.05.2021

A Mosca si apre la plenaria del Consiglio interconciliare della Chiesa ortodossa russa

26.05.2021

Messaggio di Sua Santità il Patriarca Kirill in occasione del 75° anniversario del Dipartimento per le relazioni ecclesiastiche esterne del Patriarcato di Mosca

24.05.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill ha incontrato l’episcopato della Chiesa ortodossa moldava

16.05.2021

Condoglianze di Sua Santità il Patriarca Kirill in occasione della morte dell’esponente cristiano indonesiano vescovo Soritua Nababan

10.05.2021

Messaggio pasquale del Patriarca KIRILL di Mosca e di tutta la Rus’ ai vescovi, sacerdoti, diaconi, monaci e tutti i fedeli della Chiesa ortodossa russa  

01.05.2021

Il Patriarca maronita ha ringraziato il Primate della Chiesa russa per la partecipazione al destino dei cristiani del Medio Oriente

13.04.2021

Discorso di Sua Santità il Patriarca Kirill alla riunione del Santo Sinodo il 13 aprile 2021

13.04.2021

La lettera di ringraziamento del Patriarca d’Etiopia Abuna Mattia al Primate della Chiesa ortodossa russa

12.04.2021

Сondoglianze del Patriarca in occasione dell’attentato a Makasar in Indonesia

29.03.2021

Congratulazioni patriarcali all’arcivescovo Serafim di Sendai per il 70° compleanno

23.03.2021

Il Patriarca Kirill si congratula con il metropolita Porfirije per la sua elezione alla Sede Patriarcale serba

18.02.2021

Il metropolita Hilarion: il compito principale di tutta la Chiesa è rafforzare la nostra unità

26.07.2021

Nella Lavra della Santissima Trinità di San Sergio si sono svolte celebrazioni in occasione della memoria di San Sergio di Radonezh

18.07.2021

Si è conclusa la visita di lavoro del presidente del Decr negli USA

16.07.2021

Il metropolita Hilarion ha incontrato l'Ambasciatore straordinario e plenipotenziario della Russia negli Stati Uniti

15.07.2021

Il metropolita Hilarion di Volokolamsk ha incontrato il Primate della Chiesa ortodossa in America

12.07.2021

Il Presidente del Decr ha incontrato un rappresentante della Fondazione Kirche in Not

08.07.2021

Il Presidente del Decr ha incontrato l'Ambasciatore del Regno dei Paesi Bassi presso la Federazione Russa

22.06.2021

Il presidente del Decr ha incontrato l'Ambasciatore della Repubblica d'Austria presso la Federazione Russa

22.06.2021

Il metropolita Hilarion: l'incontro dei leader di Russia e Stati Uniti è un passo verso la rottura del nodo gordiano di problemi nei rapporti tra i due Paesi

20.06.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill ha presieduto una riunione ordinaria del Santo Sinodo della Chiesa ortodossa russa

17.06.2021

Il metropolita Hilarion ha paragonato le leggi sull’auto-identificazione di genere con la fiaba sul re nudo

13.06.2021

Il metropolita Hilarion: per me l’attività creativa è un “prodotto collaterale” del servizio per la Chiesa

13.06.2021

Il metropolita Hilarion: ho dedicato la mia vita alla predicazione di Cristo e del Vangelo

09.06.2021

Al metropolita Hilarion è stato assegnato il Premio statale della Federazione Russa

09.06.2021

Il metropolita Hilarion: “COinU” è creata per provocare una rottura fra i popoli russo e ucraino al livello religioso

06.06.2021

Commenti

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Invia un messaggio
Рус Укр Eng Deu Ελλ Fra Ita Бълг Geo Срп Rom عرب