Home page Notizie
Riunione con i membri del Santo Sin…

Riunione con i membri del Santo Sinodo greco

Il 3 giugno 2013 Sua Santità il Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’ Kirill ha visitato ad Atene la residenza del Santo Sinodo della Chiesa ortodossa di Grecia e ha condotto un servizio di preghiera presso il monastero di Petraki.

Alle porte del monastero, il Primate della Chiesa ortodossa russa è stato accolto dall’igumeno del monastero, vescovo Iakobos di Thavmakos, dal vescovo Prokopios di Christianopoulis e dalla comunità monastica.

Nel tempio hanno pregato i membri della delegazione ufficiale della Chiesa ortodossa russa: il presidente del Dipartimento per le relazioni ecclesiastiche esterne del Patriarcato di Mosca, metropolita Hilarion di Volokolamsk, il capo della Segreteria amministrativa del Patriarcato di Mosca, vescovo Sergij di Solnechnogorsk, il presidente del Dipartimento sinodale per l’informazione V.R. Legojda, il vicepresidente del Dipartimento per le relazioni ecclesiastiche esterne, arciprete Nikolaj Balashov, il segretario per le relazioni interortodosse dello stesso Dipartimento, arciprete Igor Yakymchuk, l’assistente del presidente del Dipartimento, arcidiacono Vladimir Nazarkin, il capo della segreteria personale di Sua Santità il Patriarca M.G. Kuksov.

Al termine della preghiera l’igumeno del monastero, vescovo Iakobos, ha rivolto alcune parole di benvenuto e ha regalato a Sua Santità un bastone pastorale.

Rivolgendosi ai presenti, il Patriarca Kirill ha detto:

«Vostra Eccellenza, venerabile vescovo Iakobos! Cari padri, fratelli e sorelle!

Rivolgo a voi un caloroso saluto in questo luogo storico. Il Sinodo, la massima autorità ecclesiastica della Chiesa ortodossa di Grecia, è strettamente legato all’antica arcidiocesi di Atene. Nella Chiesa non ci possono essere questioni meramente amministrative, come accade nel mondo. Anche se svolgiamo atti amministrativi nella Chiesa, essi, tuttavia, sono rivolti alla salvezza delle persone, del nostro gregge. Per questo motivo l'amministrazione della Chiesa è inseparabile dalla vita mistica e spirituale.

Tutte le decisioni che prendiamo devono essere prese in preghiera e i leader della Chiesa non dovrebbero mai trasformarsi in burocrati. I nostri padri hanno capito questo e hanno stabilito una tradizione secondo la quale la maggior parte delle posizioni amministrative nella Chiesa sono occupate da monaci. Questo consente una connessione più profonda degli atti amministrativi, compiuti nella Chiesa, con il lavoro spirituale del monaco, con i suoi sforzi interiori. Queste forze spirituali sostengono coloro che prendono decisioni importanti e responsabili della Chiesa. È importante che il Sinodo sia qui, in questo luogo, e che i fratelli del monastero siano coinvolti attivamente nei lavori del Sinodo, ricoprendo incarichi importanti.

Vorrei ringraziarvi di cuore per la vostra calorosa accoglienza e per il fatto che in questo antico tempio sono iniziati i miei contatti con i membri del Santo Sinodo».

In ricordo di preghiera, il Primate della Chiesa ortodossa russa ha fatto dono all’igumeno del monastero di Petraki di un’icona del Salvatore.

Поделиться:
Il Patriarca Kirill si congratula con il metropolita Porfirije per la sua elezione alla Sede Patriarcale serba

18.02.2021

Il Patriarca Kirill è stato insignito della più alta decorazione statale della Serbia

15.02.2021

Il Presidente della Russia Vladimir Putin si è congratulato con Sua Santità il Patriarca Kirill per l’anniversario della sua intronizzazione patriarcale

01.02.2021

Papa Francesco manda al Patriarca Kirill gli auguri natalizi

07.01.2021

Il Sacro Sinodo ha costatato l'impossibilità della comunione eucaristica con l'arcivescovo di Cipro Crisostomo

20.11.2020

В дистанционном формате прошло заседание Священного Синода Русской Православной Церкви

20.11.2020

Dichiarazione del Patriarca di Mosca e di tutta la Rus' Kirill sullo status della chiesa di Santa Sofia

06.07.2020

Messaggio pasquale di Sua Santità Kirill, Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’

18.04.2020

Messaggio natalizio di Sua Santità Kirill, Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’

06.01.2020

Messaggio natalizio di Sua Santità Kirill, Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’

05.01.2019

Il Patriarca Kirill ha discusso per telefono della situazione in Siria con Papa Francesco e i Patriarchi ortodossi del Medio Oriente

14.04.2018

Il Patriarca accoglie delegazione della provincia di Trento

27.02.2018

Messaggio natalizio di Sua Santità Kirill, Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’

06.01.2018

Putin incontra i Primati delle Chiese ortodosse

04.12.2017

Solenne servizio divino a Mosca

04.12.2017

Il metropolita Hilarion: i cristiani del Medio Oriente e di altri paesi hanno bisogno della nostra compassione e della nostra preghiera

22.02.2021

Il metropolita Hilarion ha ricordato che sono i peccati umani a causare gli scismi ecclesiastici

22.02.2021

Riunione del Gruppo misto di lavoro per il coordinamento di progetti culturali e sociali tra la Santa Sede e la Chiesa ortodossa russa

12.02.2021

Relazione del metropolita Hilarion di Volokolamsk alla conferenza "La Chiesa e la pandemia"

12.02.2021

Il metropolita Hilarion sull'abolizione delle disposizioni anti-ecclesiastiche nella legislazione del Montenegro

07.02.2021

Il metropolita Hilarion ritiene blasfemo l’uso dei simboli LGBT insieme a quelli cristiani

31.01.2021

Il metropolita Hilarion di Volokolamsk incontra il capo della missione diplomatica francese a Mosca

25.01.2021

Il metropolita Hilarion: le regole del politicamente corretto non devono giustificare l'intrusione in ciò che è sacro per milioni di persone

25.01.2021

Il metropolita Hilarion: negli Stati Uniti è in atto un deliberato attacco alla struttura tradizionale della famiglia

24.01.2021

Il Consiglio Presidenziale per la cooperazione con le associazioni religiose si riunisce per una sessione regolare

21.01.2021

Le azioni di estremisti hanno causato un serio squilibrio nelle secolari relazioni cristiano-islamiche sul suolo siriano, afferma il metropolita Hilarion

17.01.2021

Il metropolita Hilarion di Volokolamsk ha celebrato la Divina Liturgia sulle reliquie di San Nicola a Bari

19.12.2020

Il metropolita Hilarion di Volokolamsk incontra il Presidente della Puglia

19.12.2020

Il metropolita Hilarion: il Signore vuole che gli adulti rispondano alla chiamata di Dio così come lo fanno i bambini

09.12.2020

Il Presidente del DECR ha partecipato alla riunione del Consiglio dell'Istituto interreligioso "Elijah"

02.12.2020

Commenti

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Invia un messaggio