Home page Notizie
Un’associazione per i diritti umani definisce disc…

Un’associazione per i diritti umani definisce discriminatorio il divieto d’ingresso nel territorio del Kosovo imposto al patriarca serbo

Servizio di comunicazione del DECR, 16.05.2024. L’alleanza internazionale per i diritti umani “La Chiesa contro la xenofobia e la discriminazione” ha definito una grave violazione delle norme del diritto internazionale e un atto di discriminazione contro i fedeli della Chiesa ortodossa serba il rifiuto delle autorità kosovare di consentire ai vescovi – tra cui il patriarca Porfirio di Serbia – di entrare nel territorio del Kosovo per la celebrazione di un ufficio liturgico e lo svolgimento di eventi ufficiali.

Ricordiamo che il 13 maggio 2024 il Patriarca Porfirije e un gruppo di sette vescovi si sono recati al monastero del Patriarcato di Pec per la celebrazione della Divina Liturgia, con la quale, secondo la tradizione, si aprono i lavori dell'Assemblea del Concilio dei vescovi della Chiesa serbo-ortodossa. Sono stati fermato al valico di Merdara, la linea amministrativa che separa il Kosovo e Metohija dalla Serbia centrale. Senza che venisse loro fornita alcuna spiegazione, al Patriarca di Serbia e ai vescovi che lo accompagnavano è stato vietato di entrare nel territorio della non riconosciuta “Repubblica di Kovoso”.

In un comunicato pubblicato il 16 maggio dal suo servizio stampa, l'alleanza “La Chiesa contro la xenofobia e la discriminazione” ha attirato l'attenzione sul fatto che questo rifiuto “non era in alcun modo motivato” e, inoltre, “non era presentato nelle forme legali ; al momento non si conosce la causa formale del divieto d'ingresso”.

"Riteniamo necessario organizzare legalmente la difesa dei diritti degli interessati in conformità con il diritto internazionale e la legislazione in vigore sul territorio del Kosovo", si precisa nella dichiarazione pubblicata sul sito dell'organizzazione per i diritti dell'uomo. L'alleanza “La Chiesa contro la xenofobia e la discriminazione” presenterà le sue proposte e raccomandazioni al Patriarcato della Chiesa ortodossa serba e invierà una richiesta alle autorità del Kosovo riguardo a questo incidente.

“Da parte sua, l’alleanza fornirà una copertura informativa su questo caso di discriminazione e limitazione ingiustificata della libertà di movimento e di attività religiosa dei vescovi della Chiesa ortodossa serba durante le consultazioni internazionali riguardanti il ​​Kosovo, anche nel quadro dei rapporti sul rispetto delle norme norme per la difesa dei diritti umani”, sottolinea l’organizzazione.

***

L’associazione per i diritti umani “La Chiesa contro la xenofobia e la discriminazione religiosa” è stata fondata nel dicembre 2023 da vescovi e chierici delle Chiese ortodosse locali insieme alle organizzazioni non governative “Public Advocacy”, “VSI Zmogaus teisiu apsauga” e “Istituto europeo per la religione e diritto”, avente status consultivo presso il Consiglio economico e sociale delle Nazioni Unite.

Condividere:
Sua Santità il Patriarca Kirill ha ricevuto il metropolita Ionafan di Tulcin e Bratslav, liberato dalla reclusione

25.06.2024

E’ stato liberato il metropolita Ionafan di Tulcin e Bratslav

22.06.2024

Sua Santità il Patriarca Kirill incontra i capi delle confessioni protestanti russe

18.06.2024

Sua Santità il Patriarca Kirill ha presieduto una riunione ordinaria del Santo Sinodo della Chiesa ortodossa russa

30.05.2024

Nella Cattedrale di Cristo Salvatore si è svolto un ricevimento in occasione della Giornata della scrittura e della cultura slava e dell'Onomastico del Primate della Chiesa russa

24.05.2024

Nel giorno della memoria dei santi Metodio e Cirillo, il Primate della Chiesa russa ha celebrato la Liturgia nella Cattedrale di Cristo Salvatore

24.05.2024

Sua Santità il Patriarca Kirill ha fatto un appello in vista degli esempi eclatanti della pressione sulla Chiesa ortodossa ucraina

27.04.2024

Sua Santità il Patriarca Kirill ha presieduta una sessione regolare del Consiglio Ecclesiastico Supremo

16.04.2024

Il metropolita di tutta l'America e del Canada Tikhon porge le sue condoglianze per l'attacco terroristico a Krasnogorsk

25.03.2024

I Primati delle Chiese ortodosse russa e serba hanno presieduto la Divina Liturgia e i funerali del vescovo di Moravica Antonije nella Cattedrale di Cristo Salvatore a Mosca

16.03.2024

Sua Santità il Patriarca Kirill incontra il Primate della Chiesa ortodossa serba

15.03.2024

Sua Santità il Patriarca Kirill ha presieduto una riunione ordinaria del Supremo Consiglio Ecclesiastico

28.02.2024

Messaggio di auguri di Sua Santità il Patriarca Kirill a  Tamás Sulyok in occasione della sua elezione a Presidente dell’Ungheria

27.02.2024

Nel  15° anniversario dell'intronizzazione di Sua Santità il Patriarca Kirill, è stata celebrata una liturgia solenne nella Cattedrale di Cristo Salvatore

01.02.2024

Messaggio natalizio del Patriarca Kirill di Mosca e di tutta la Rus’

06.01.2024

Sua Santità il Patriarca Kirill incontra i capi delle confessioni protestanti russe

18.06.2024

Sua Santità il Patriarca Kirill ha presieduto una riunione ordinaria del Santo Sinodo della Chiesa ortodossa russa

30.05.2024

Il Presidente del DECR ha presieduto la celebrazione del 5° anniversario della consacrazione della chiesa di Tutti i santi a Strasburgo

26.05.2024

Nel giorno della memoria dei santi Metodio e Cirillo, il Primate della Chiesa russa ha celebrato la Liturgia nella Cattedrale di Cristo Salvatore

24.05.2024

Il presidente del DECR incontra il leader del Tatarstan a Kazan

14.05.2024

Il Presidente del DECR ha incontrato il nuovo ambasciatore della Russia in Croazia

08.05.2024

Il presidente del DECR partecipa al forum dei leader religiosi in Azerbaigian

01.05.2024

Il metropolita Antonij di Volokolamsk ha visitato la cattedrale delle Sante Donne Mirofore a Baku

30.04.2024

Il Presidente del DECR è arrivato in Azerbaigian

29.04.2024

Il Primate della Chiesa Ortodossa Autonoma del Giappone e il Presidente del DECR hanno celebrato la Divina Liturgia a Tokyo

21.04.2024

Il Presidente del DECR ha incontrato un rappresentante della Chiesa d’Inghilterra

28.03.2024

Il metropolita Antonij di Volokolamsk ha incontrato i rappresentanti della Chiesa copta

28.03.2024

Sua Santità il Patriarca Kirill incontra il Primate della Chiesa ortodossa serba

15.03.2024

Sua Santità il Patriarca di Serbia Profirije è arrivato a Mosca

15.03.2024

Si è conclusa la visita del Presidente del DECR in Libano

11.03.2024

Commenti

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Invia un messaggio
Рус Укр Eng Deu Ελλ Fra Ita Бълг ქარ Срп Rom عرب