Home page Notizie
La via adiacente alla cattedrale patriarcale di&nb…

La via adiacente alla cattedrale patriarcale di New York è stata ribattezzata in onore di San Tikhon, Patriarca di Mosca

Servizio di comunicazione del Decr, 10.10.2022. Il 7 ottobre, nel 228° anniversario dell’istituzione della Missione ortodossa sul continente nordamericano (1794), all’incrocio tra Madison avenue e la 97ma via d’Est in Manhattan a New York, dove si trova la cattedrale patriarcale di San Nicola, sulla benedizione dell’amministratore ad interim delle parrocchie patriarcali negli Stati Uniti e nel Canada vescovo Matfej di Surozh, è stato inaugurato il cartello stradale «Saint Tikhon Way». Alla cerimonia hanno partecipato chierici delle parrocchie patriarcali del Patriarcato di Mosca negli Stati Uniti e della Chiesa russa all’estero, parrocchiani, membri dell’amministrazione e partner del Centro russo-americano “Nasledie” (Patrimonio) (RAKSI).

Secondo l’informazione delle parrocchie patriarcali negli Stati Uniti, la decisione delle autorità di New York di dare a un tratto della via il nome in onore di San Tikhon che fece costruire e consacrò la cattedrale di San Nicola nel 1902 è il risultato di un lavoro di più di 10 anni e della partecipazione del clero, dei parrocchiani, delle organizzazioni religiose e sociali. L’iniziatore della commemorazione di San Tikhon nella toponimica di New York e il primo capo del gruppo di lavoro è stato l’arcivescovo Justinian (ora di Elista e della Kalmykia), allora amministratore delle parrocchie patriarcali negli Stati Uniti (2010-2014).

Domenica il 9 ottobre, il giorno della canonizzazione di San Tikhon (1989), nella cattedrale di San Nicola a New York, con grande concorso di fedeli, è stata celebrata la Divina liturgia, alla fine della quale i parrocchiani e gli ospiti sono stati informati sulla ridenominazione della via.

Il segretario dell’amministratore delle parrocchie patriarcali negli Stati Uniti igumeno Nikodim (Baljasnikov) ha espresso una profonda gratitudine alla presidente del Centro russo-americano “Nasledie” O. S. Zatsepina per il suo prezioso aiuto nell’organizzazione del lavoro con le autorità della città a tutti i livelli e, sulla benedizione di Sua Santità il Patriarca Kirill di Mosca e di tutta la Rus’, le ha consegnato un’onorificenza ecclesiastica. O. S. Zatsepina ha sottolineato che vede nella medaglia consegnatale un’onorificenza che riconosce i meriti di tutti coloro che hanno lavorato per la commemorazione di San Tikhon: dei parrocchiani, dell’organizzazione giovanile delle parrocchie patriarcali negli Stai Uniti, dei rappresentanti delle organizzazioni religiose e sociali locali, dei membri dell’Assemblea dello Stato di New York, della comunità imprenditoriale di New York, i quali hanno appoggiato l’iniziativa della Chiesa ortodossa russa con le loro lettere ufficiali.

L’ufficio liturgico si è concluso con l’esecuzione dell’inno di glorificazione di San Tikhon e con il polichronion a Sua Santità il Patriarca Kirill, alle autorità di New York e a tutti coloro che hanno lavorato per il bene della Santa Chiesa.

Condividere:
Sua Santità il Patriarca Kirill ha partecipato all’XI incontro parlamentare natalizio nella Duma Statale

27.01.2023

Ha avuto luogo una conversazione telefonica del Patriarca Kirill con l’Arcivescovo Stefan di Ocrida e della Macedonia

13.01.2023

Messaggio di Natale del Patriarca Kirill di Mosca e di tutta la Rus’

06.01.2023

Condoglianze di Sua Santità il Patriarca Kirill per la morte del Papa Emerito Benedetto XVI

31.12.2022

Il Santo Sinodo ha preso una serie di decisioni che riguardano l’attività estera della Chiesa ortodossa russa

29.12.2022

Sua Santità il Patriarca Kirill ha incontrato il Presidente di Cuba

22.11.2022

È deceduto Sua Beatitudine l'Arcivescovo Chrysostomos II di Cipro

07.11.2022

Messaggio di Sua Santità il Patriarca Kirill ai partecipanti al VII Congresso dei leader delle religioni mondiali e tradizionali

14.09.2022

Messaggio di auguri di Sua Santità il Patriarca Kirill al Re di Gran Bretagna Carlo III per la sua ascesa al trono reale

10.09.2022

La Chiesa russa ha riconosciuto la Chiesa ortodossa macedone (Arcivescovado di Ochrida) come Chiesa-sorella autocefala

25.08.2022

Sua Santità il Patriarca Kirill ha presieduto una riunione ordinaria del Santo Sinodo della Chiesa ortodossa russa

25.08.2022

Condoglianze di Sua Santità il Patriarca Kirill per la morte delle persone nell’incidente nella città turca di Gaziantep

21.08.2022

Ha avuto luogo una conversazione di Sua Santità il Patriarca Kirill con il Presidente del Kazakistan

16.08.2022

Condoglianze del Patriarca Kirill per la morte dei fedeli nell’incendio della chiesa Abu Seifen al Cairo

15.08.2022

Sua Santità il Patriarca Kirill ha incontrato l'Ambasciatore della Giordania in Russia

29.07.2022

Sua Santità il Patriarca Kirill ha partecipato all’XI incontro parlamentare natalizio nella Duma Statale

27.01.2023

Si è conclusa la visita di lavoro del metropolita Antonij di Volokolamsk nel Patriarcato di Antiochia

24.01.2023

Il Presidente del Decr ha visitato l’ospedale patriarcale “Al-Hosn” in Siria

23.01.2023

Il Presidente del Decr è intervenuto in una riunione del Consiglio di sicurezza dell’ONU

18.01.2023

Il metropolita Antonij di Volokolamsk ha incontrato Sua Beatitudine l’Arcivescovo Stefan di Ocrida e della Macedonia

11.01.2023

Condoglianze del metropolita Antonij di Volokolamsk per la morte di Papa Benedetto XVI

31.12.2022

Il Santo Sinodo ha preso una serie di decisioni che riguardano l’attività estera della Chiesa ortodossa russa

29.12.2022

Il Presidente del Decr ha partecipato a una plenaria della Commissione per gli affari dell’UNESCO

21.12.2022

Il metropolita Antonij di Volokolamsk ha benedetto un’icona per la chiesa della Santissima Trinità in Mongolia

19.12.2022

Il Presidente del Decr ha visitato il memoriale sul monte Scipka

07.12.2022

Il metropolita Antonij di Volokolamsk ha presieduto le celebrazioni in occasione della festa parrocchiale della chiesa di Santa Caterina a Roma

04.12.2022

Il Presidente del Decr è intervenuto al simposio del Club di Valdaj “La polifonia religiosa e l’unità nazionale”

24.11.2022

Il metropolita Antonij di Volokolamsk ha incontrato l’Ambasciatore del Regno dei Paesi Bassi in Russia

18.11.2022

Il Presidente del Decr ha incontrato l’Ambasciatore del Brasile in Russia

18.11.2022

Il metropolita Antonij di Volokolamsk ha incontrato il Primate della Chiesa assira d’Oriente

15.11.2022

Commenti

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Invia un messaggio
Рус Укр Eng Deu Ελλ Fra Ita Бълг ქარ Срп Rom عرب