Home page Notizie
Intronizzazione del Patriarca di Bulgaria

Intronizzazione del Patriarca di Bulgaria

Il 24 febbraio 2013 il Consiglio popolare eccelsiale riuntio a Sofia per l’elezione del Patriarca, ha eletto Patriarca della Bulgaria il Metropolita Neofit di Ruse. Accompagnato dai membri del Santo Sinodo della Chiesa ortodossa bulgara al suono solenne delle campane, il neoeletto Primate della Chiesa bulgara si [ recato in processione dalla Sala sinodale, in cui si è svolta la seduta del Consiglio Elettorale, alla Cattedrale Patriarcale di S. Alexander Nevskij. Qui Sua Santità è stato accolto dai rappresentanti della altre Chiese ortodosse, venuti appositamente a Sofia su invito del Sinodo in occasione dell’elezione e dell’intronizzazione.

Con la benedizione di Sua Santità il Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’ Kirill, la Chiesa ortodossa russa era rappresentata da una delegazione composta dal metropolita Hilarion, presidente del Dipartimento per le Relazioni esterne della Chiesa,dal vicepresidente arciprete Nikolaj Balashov, e dal segretario per rapporti inter-ortodossi del Dipartimento, arciprete Igor Yakimchuk. In chiesa era anche presente il responsabile della Rappresentanza della Chiesa ortodossa russa a Sofia, igumeno Filipp (Vasiltsev).

Nella cattedrale, il Segretario Generale del Santo Sinodo della Chiesa ortodossa bulgara, Vescovo Naum di Stobi, ha letto il copmunicato dell’avvenuta elezione, dopo di che al metropolita Neofit sono stati attribuiti i segni della dignità patriarcale, ed è stato eseguito il rito di intronizzazione del nuovo Patriarca di Bulgaria.

Il metropolita Ioannikij di Sliven ha rivolto a Sua Santità il Patriarca Neofit le congratulazioni a nome del Santo Sinodo della Chiesa ortodossa bulgara. Col nuovo Patriarca si è congratulato anche il Presidente della Repubblica di Bulgaria R. Plevneliev.

Erano presenti all’intronizzazione i seguenti rappresentanti delle Chiese ortodosse locali:
Sua Beatitudine Chrysostomos, Arcivescovo di Nuova Giustiniana e di tutta Cipro, il Metropolita delle Terre Ceche e della Slovacchia Christophor, il Metropolita di Edessa e Pelja Joel e il Metropolita di Kallioupolis e Madyta Stephanos (Patriarcato Ecumenico), il Metropolita di Heliopolis Tehodoros (Patriarcato di Alessandria), il Metropolita di Tiro e Sidone Elias e l’Archimandrita Jakov (Halil) (Patriarcato di Antiochia), il Metropolita di Bostra Timotheos e l’archimandrita Jeronim (Davutoglu) (Patriarcato di Gerusalemme), il Metropolita Issaia di Nikozi e Tskhinvali e l’arciprete David Sharashenidze (Patriarcato georgiano), il vescovo di Shumadija Jovan e il vescovo di Nish Jovan (Patriarcato serbo), il Metropolita di Targovishte Nifon e l’arciprete Neluts Oprea (Patriarcato Rumeno), il Vescovo di Chytroi Leontios (Chiesa ortodossa cipriota), il Metropolita di Drama Paulos e il protopresbitero Stefanos Avramopoulos (Chiesa Ortodossa di Grecia), il Metropolita di Berat Ignatios e l’arcipreteTertius Yokas (Chiesa ortodossa di Albania ), l’arcivescovo di Bialystok e Danzica Jakov e il sacerdote Jaroslav Yuzvik (Chiesa ortodossa polacca), il Vescovo di Hodonin Jachym (Chiesa Ortodossa delle terre ceche e di Slovacchia).

Erano presenti alla funzione il presidente dell'Assemblea nazionale della Repubblica di Bulgaria Ts. Tsacheva e il capo della Casa reale di Bulgaria Simeone II di Sassonia-Coburgo-Gotha.

Lo stesso giorno nel ristorante dell 'hotel "Sheraton Balkan" a Sofia è stata data una cena durante la quale il neoeletto Primate della Chiesa ortodossa bulgara ha ricevuto le congratulazioni dei Primati e rappresentanti delle Chiese ortodosse. Un messaggio di auguri di Sua Santità il Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’ Kirill è stato letto dal metropolita Hilarion. Questi ha anche offerto al Patriarca bulgaro Neofit un dono del Patriarca Kirill: un bastone pastorale realizzato da gioiellieri russi.

In serata, la delegazione della Chiesa ortodossa russa ha partecipato a un altro ricevimento in onore del nuovo Primate della Chiesa ortodossa bulgara, nella cripta della Cattedrale di s.Alexander Nevskij di Sofia.

Поделиться:
Il Patriarca maronita ha ringraziato il Primate della Chiesa russa per la partecipazione al destino dei cristiani del Medio Oriente

13.04.2021

Discorso di Sua Santità il Patriarca Kirill alla riunione del Santo Sinodo il 13 aprile 2021

13.04.2021

La lettera di ringraziamento del Patriarca d’Etiopia Abuna Mattia al Primate della Chiesa ortodossa russa

12.04.2021

Сondoglianze del Patriarca in occasione dell’attentato a Makasar in Indonesia

29.03.2021

Congratulazioni patriarcali all’arcivescovo Serafim di Sendai per il 70° compleanno

23.03.2021

Il Patriarca Kirill si congratula con il metropolita Porfirije per la sua elezione alla Sede Patriarcale serba

18.02.2021

Il Patriarca Kirill è stato insignito della più alta decorazione statale della Serbia

15.02.2021

Il Presidente della Russia Vladimir Putin si è congratulato con Sua Santità il Patriarca Kirill per l’anniversario della sua intronizzazione patriarcale

01.02.2021

Papa Francesco manda al Patriarca Kirill gli auguri natalizi

07.01.2021

Il Sacro Sinodo ha costatato l'impossibilità della comunione eucaristica con l'arcivescovo di Cipro Crisostomo

20.11.2020

В дистанционном формате прошло заседание Священного Синода Русской Православной Церкви

20.11.2020

Dichiarazione del Patriarca di Mosca e di tutta la Rus' Kirill sullo status della chiesa di Santa Sofia

06.07.2020

Messaggio pasquale di Sua Santità Kirill, Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’

18.04.2020

Messaggio natalizio di Sua Santità Kirill, Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’

06.01.2020

Messaggio natalizio di Sua Santità Kirill, Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’

05.01.2019

Il metropolita Hilarion ha ricevuto il Nunzio Apostolico in Russia

20.04.2021

Il metropolita Hilarion: facciamo il dialogo con altre confessioni per chiarirgli la nostra posizione

18.04.2021

Il metropolita Hilarion: il Patriarca Bartolomeo non vuole riconoscere il suo errore nella questione ucraina

17.04.2021

Il presidente del Decr ha inviato le condoglianze per la morte del Cardinale Edward Cassidy

12.04.2021

Il metropolita Hilarion: l’attività di un politico non deve contraddire le sue convinzioni religiose

11.04.2021

Il periodo della pandemia non è propizio per i pellegrinaggi all’estero, pensa il metropolita Hilarion

11.04.2021

Il presidente del Decr incontra l'ambasciatore slovacco in Russia

06.04.2021

Il metropolita Hilarion: nei paesi occodentali l’ideologia del gender viene inculcata ai bambini in età da asilo

27.03.2021

Il metropolita Hilarion: la Chiesa non benedice le unioni omosessuali, poiché sono peccaminose

27.03.2021

Il metropolita Hilarion: proprio il cristianesimo ha causato l’abolizione della schiavitù

27.03.2021

Il presidente del Decr si è congratulato con l’arcivescovo Serafim di Sendai per il 70° annivesario

23.03.2021

Il metropolita Hilarion: in Ucraina è stata de facto bandita la Chiesa canonica

20.03.2021

Il metropolita Hilarion: la scismatica “Chiesa ortodossa in Ucraina” non ha ricevuto un’autocefalia reale

20.03.2021

Il metropolita Hilarion: l’ideologia europea diventa fondamentalmente antireligiosa

14.03.2021

Il metropolita Hilarion ha sottolineato l’importanza degli incontri inter-ortodossi nel “format di Amman”

13.03.2021

Commenti

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Invia un messaggio