Home page Notizie
Conclusa la visita del Patriarca in Cina

Conclusa la visita del Patriarca in Cina

2NOV_4573Dal 10 al 15 maggio 2013 si è svolta la visita del Patriarca di Mosca e tutta la Rus’ Kirill in Cina. Il Primate della Chiesa Ortodossa Russa era accompagnato durante la sua visita dal metropolita Hilarion di Volokolamsk, presidente del Dipartimento per le relazioni esterne del Patriarcato di Mosca, dal vescovo Sergij di Solnechnogorsk, capo della Segreteria amministrativa del Patriarcato di Mosca, dal presidente del Dipartimento sinodale per l’informazione V.R. Legojda, dal vicepresidente del Dipartimento per le relazioni ecclesiastiche esterne, arciprete Nikolaj Balashov, e altri chierici e laici della Chiesa Ortodossa Russa.

Il 10 maggio, primo giorno della visita, Sua Santità il Patriarca Kirill ha incontrato a Pechino il Presidente della Repubblica Popolare Cinese Xi Jinping, e il direttore dell'Amministrazione statale per gli affari religiosi sotto il Consiglio di Stato della Repubblica Popolare Cinese Wang Zuoan. Dopo l'incontro con il Presidente della Repubblica, Sua Santità il Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’ Kirill ha risposto alle domande dei mass media russi e cinesi.

Lo stesso giorno, in serata, il direttore dell’Amministrazione statale per gli affari religiosi ha dato un ricevimento in onore del Primate della Chiesa Ortodossa Russa.

L'11 maggio, Sua Santità il Patriarca Kirill ha visitato i luoghi caratteristici del Celeste Impero (Regno di Mezzo), la Grande Muraglia della Cina e l'ex Palazzo Imperiale.

Il giorno dopo, Sua Santità ha celebrato la Divina Liturgia nel territorio dell'Ambasciata Russa a Pechino e si è incontrato con i fedeli ortodossi.

Il Primate della Chiesa Russa ha insignito l'Ambasciatore della Federazione Russa presso la Repubblica Popolare Cinese e un certo numero di diplomatici russi di alte onorificenze della Chiesa.

Il 12 maggio si è tenuta a Pechino la presentazione dell'edizione cinese del libro del Patriarca «Libertà e responsabilità: alla ricerca dell'armonia. I diritti umani e la dignità della persona». Lo stesso giorno è stato dato un ricevimento in onore di Sua Santità presso l'Ambasciata della Federazione Russa nella Repubblica Popolare Cinese.

Il 13 maggio, il Primate della Chiesa Russa ha incontrato i leader religiosi della Repubblica Popolare Cinese presso la sede dell’Amministrazione statale per gli affari religiosi.

Lo stesso giorno, Sua Santità ha lasciato Pechino per Harbin. Al suo arrivo ha visitato la Cattedrale di Santa Sofia.

Il martedì della seconda settimana dopo Pasqua, commemorazione dei defunti (Radonitsa), il Patriarca Kirill ha celebrato la Divina Liturgia nella Chiesa della Protezione della Madre di Dio ad Harbin. Durante il servizio divino sono state elevate preghiere speciali per le persone colpite dalle alluvioni in Cina e per il riposo delle anime dei vescovi, pastori, monaci e laici della Chiesa Ortodossa Autonoma Cinese.

Il 14 maggio, Sua Santità il Patriarca Kirill si è incontrato con il vicepresidente del governo popolare della provincia di Heilongjiang Sunem Yunbo.

Lo stesso giorno, il Primate della Chiesa Ortodossa Russa ha lasciato Harbin per Shanghai.

Il 15 maggio, ultimo giorno della visita, Sua Santità ha celebrato la Divina Liturgia nell’ex Cattedrale dell’icona della Madre di Dio «Soccorso dei peccatori» a Shanghai. Al termine della Liturgia, il Primate della Chiesa Russa ha risposto alle domande dei giornalisti dei mass media russi e cinesi.

Successivamente il Patriarca Kirill ha incontrato il vicepresidente del Comitato permanente del Congresso del popolo di Shanghai, signora Zhong Yanqun. Sua Santità ha completato il programma della sua visita con la riunione dei leader religiosi di Shanghai, presso la sede del Consiglio delle Chiese della Repubblica Popolare Cinese.

Poi Sua Santità il Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’ Kirill ha lasciato Shanghai, diretto ad Ekaterinburg, in Russia.

Condividere:
Messaggio di Sua Santità il Patriarca Kirill ai partecipanti al VII Congresso dei leader delle religioni mondiali e tradizionali

14.09.2022

Messaggio di auguri di Sua Santità il Patriarca Kirill al Re di Gran Bretagna Carlo III per la sua ascesa al trono reale

10.09.2022

La Chiesa russa ha riconosciuto la Chiesa ortodossa macedone (Arcivescovado di Ochrida) come Chiesa-sorella autocefala

25.08.2022

Sua Santità il Patriarca Kirill ha presieduto una riunione ordinaria del Santo Sinodo della Chiesa ortodossa russa

25.08.2022

Condoglianze di Sua Santità il Patriarca Kirill per la morte delle persone nell’incidente nella città turca di Gaziantep

21.08.2022

Ha avuto luogo una conversazione di Sua Santità il Patriarca Kirill con il Presidente del Kazakistan

16.08.2022

Condoglianze del Patriarca Kirill per la morte dei fedeli nell’incendio della chiesa Abu Seifen al Cairo

15.08.2022

Sua Santità il Patriarca Kirill ha incontrato l'Ambasciatore della Giordania in Russia

29.07.2022

Messaggio di Sua Santità il Patriarca Kirill ai partecipanti al Primo Forum dei Giovani del Comitato Consultivo Interconfessionale Cristiano

22.07.2022

Il Patriarca Kirill ha incontrato i chierici della diocesi di Singapore e gli studenti indonesiani delle scuole teologiche del Patriarcato di Mosca

21.07.2022

Sua Santità il Patriarca Kirill ha incontrato il presidente della Direzione dei musulmani del Caucaso Sceicco-ul-islam Allahshukjur Pasha-zade

12.10.2021

Il Primate della Chiesa ortodossa russa ha incontrato il Supremo Patriarca e Katholikos di tutti gli armeni

12.10.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill ha consegnato le onorificenze ecclesiastiche al presidente del Decr e ai suoi vice

27.09.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill: il Patriarca Bartolomeo è caduto nello scisma

27.09.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill ha presieduto una riunione ordinaria del Santo Sinodo della Chiesa ortodossa russa

23.09.2021

Il Presidente del Decr ha incontrato il capo della Fondazione Internazionale per l'Unità Spirituale dei Popoli

28.09.2022

Il metropolita Antonij di Volokolamsk ha incontrato un rappresentante della Chiesa d'Inghilterra

20.09.2022

Il metropolita Antonij di Volokolamsk ha incontrato un rappresentante della Chiesa assira d'Oriente

20.09.2022

Il Presidente del Decr ha incontrato l’Imam supremo dell’Università “Al-Azhar” e il segretario del Consiglio degli anziani musulmani

16.09.2022

La delegazione ecclesiastica guidata dal Presidente del Decr ha incontrato il Presidente del Senato del Kazakistan

15.09.2022

La delegazione del Patriarcato di Mosca ha incontrato Papa Francesco

14.09.2022

Il Presidente del Decr ha incontrato il Presidente del Kazakistan K. K. Tokaev

14.09.2022

Ha avuto luogo un incontro del metropolita Antonij con lo Sceicco-ul-Islam Allahshukjur Pasha-zade

14.09.2022

Commento del metropolita Antonij di Volokolamsk sull'adozione del documento “La guerra in Ucraina, pace e giustizia nella regione europea” da parte del CEC

08.09.2022

Ha avuto luogo un incontro del presidente del Decr con l’Arcivescovo di Canterbury

07.09.2022

Commento del capo della delegazione della Chiesa ortodossa russa all'XI Assemblea del Consiglio ecumenico delle Chiese

31.08.2022

Sua Santità il Patriarca Kirill ha presieduto una riunione ordinaria del Santo Sinodo della Chiesa ortodossa russa

25.08.2022

Il Presidente del Decr ha incontrato il Nunzio Apostolico nella Federazione Russa

24.08.2022

Il presidente del Decr ha espresso le sue condoglianze per la tragedia nella chiesa Abu Seifen al Cairo

15.08.2022

Il metropolita Antonij di Volokolamsk ha incontrato Papa Francesco

05.08.2022

Page is available in the following languages
Commenti

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Invia un messaggio
Рус Укр Eng Deu Ελλ Fra Ita Бълг ქარ Срп Rom عرب