Home page Notizie
Al via le «Letture di Natale»

Al via le «Letture di Natale»

È stato inaugurato il 27 gennaio 2014 a Mosca, presso il Palazzo di Stato del Cremlino, il XXII forum internazionale «Letture di Natale» sul tema: «San Sergio. La Rus’. Passato, presente, futuro».

La cerimonia di apertura e la prima sessione plenaria è stata presieduta dal presidente del forum, Sua Santità il Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’ Kirill.

Ospite d'onore delle letture, dedicate al 700° anniversario della nascita di San Sergio di Radonež, è stato Sua Beatitudine il Patriarca di Antiochia e di tutto l'Oriente Giovanni X. Dopo aver cantato l’inno allo Spirito Santo «Re Celeste», il Primate della Chiesa ortodossa antiochena ha benedetto l'apertura del forum.

Erano presenti alla presidenza del forum anche: il metropolita di Rostov e Novocherkassk Merkurij, presidente del comitato organizzatore delle letture, che è anche presidente del comitato organizzatore per le celebrazioni del 700° anniversario della nascita di San Sergio di Radonež e del Dipartimento sinodale per l'istruzione religiosa e la catechesi, il presidente della Duma di Stato dell’Assemblea Federale della Federazione Russa S.E. Naryshkin, l’inviato del Presidente della Federazione Russa nel Distretto federale centrale A.D. Beglov, il primo vice presidente del Consiglio della Federazione A.P. Torshin, il ministro dell'istruzione e della scienza della Federazione Russa D.V. Livanov, il ministro dello sviluppo regionale della Federazione Russa I.N. Slyunyaev, il Segretario di Stato, viceministro degli affari esteri della Federazione Russa G.B. Karasin, il viceministro della cultura della Federazione Russa G.P. Ivliev, il direttore del Servizio federale per il controllo della droga V.P. Ivanov, il capo del Dipartimento per la cooperazione interregionale, le politiche nazionali e le relazioni con le organizzazioni religiose di Mosca Y.V. Artyukh.

All’inaugurazione hanno partecipato i vescovi e il clero della Chiesa ortodossa russa,  rappresentanti delle Chiese ortodosse locali, degli enti pubblici e delle organizzazioni non governative, membri delle strutture sinodali e gli insegnanti delle scuole religiose, dipendenti degli istituti di istruzione superiore e istituti di ricerca in Russia e all’estero.

Sua Santità il Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’ Kirill ha tenuto una relazione.

A.D. Beglov ha letto il saluto del Presidente della Federazione Russa V. Putin e ha fatto una presentazione sul tema del forum.

Sua Beatitudine il Patriarca di Antiochia Giovanni X ha rivolto al pubblico un discorso di benvenuto.

Poi ha preso la parola S.E. Naryshkin. D.V. Livanov ha letto il messaggio di saluto del primo ministro della Federazione Russa D.A. Medvedev e ha fatto una presentazione del forum. A.P. Torshin ha letto il saluto del presidente del Consiglio Federale dell’Assemblea Federale della Federazione Russa V.I. Matvienko. Poi I.N. Slyunyaev si è rivolto ai partecipanti alla conferenza. Il saluto del ministro degli esteri S.V. Lavrov è stato letto da G.B. Karasin. A nome del ministro della cultura V.R. Medin ha parlato G.P. Ivliev. Il saluto del sindaco di Mosca S.S. Sobyanin è stato annunciato da Y.V. Artyukh.

Il presidente del comitato organizzatore delle letture, nonché presidente del Dipartimento sinodale per l'educazione religiosa e la catechesi, metropolita di Rostov e Novocherkassk Merkurij, ha tenuto la sua relazione.

Poi si è svolta la cerimonia di premiazione dei vincitori del concorso internazionale di arte per bambini «La bellezza della creazione di Dio». I diplomi patriarcali e i doni sono stati presentati da Sua Santità il Patriarca Kirill e dal ministro dell'istruzione e della scienza D.V. Livanov.

I vincitori sono:

- nelle «materie di base» nella fascia di età fino a 8 anni - Elena Bulat, di San Pietroburgo, diocesi di San Pietroburgo;

- nelle «materie di base» nella fascia di età tra i 9 e i 12 anni - Serafim Tsarev, di Semenov, nella regione di Nizhny Novgorod, diocesi di Gorodets;

- nelle «materie di base», nella fascia di età tra i 13 e i 17 anni - Ekaterina Noskov, di Makushino, nella regione di Kurgan, diocesi di Kurgan;

- nella categoria «icona ortodossa» - Marina Miller, di Mosca, diocesi della città di Mosca;

- nella categoria «pittura su porcellana» - Maria Chebotarev, di Kemerovo, diocesi di Kemerovo.

 

Poi Sua Santità il Patriarca Kirill e D.V. Livanov hanno premiato il vincitore del concorso nazionale nel campo dell'istruzione, della pedagogia, del lavoro con i bambini e i giovani fino all’età di 20 anni «per l’impresa morale dell’insegnamento»: il diploma è stato assegnato a A.N. Skvortsov, vicedirettore per il lavoro educativo, insegnante dei Fondamenti di cultura ortodossa presso la scuola secondaria N.5 di Taganrog, regione di Rostov, per l'organizzazione dell’istruzione morale all'interno dell’istituzione scolastica.

In considerazione dello zelo pastorale e in connessione con il 50° compleanno, Sua Santità il Patriarca Kirill ha presentato al metropolita Merkurij un diploma patriarcale.

La sessione plenaria si è conclusa con un concerto.

Поделиться:
Il Patriarca Kirill si congratula con il metropolita Porfirije per la sua elezione alla Sede Patriarcale serba

18.02.2021

Il Patriarca Kirill è stato insignito della più alta decorazione statale della Serbia

15.02.2021

Il Presidente della Russia Vladimir Putin si è congratulato con Sua Santità il Patriarca Kirill per l’anniversario della sua intronizzazione patriarcale

01.02.2021

Papa Francesco manda al Patriarca Kirill gli auguri natalizi

07.01.2021

Il Sacro Sinodo ha costatato l'impossibilità della comunione eucaristica con l'arcivescovo di Cipro Crisostomo

20.11.2020

В дистанционном формате прошло заседание Священного Синода Русской Православной Церкви

20.11.2020

Dichiarazione del Patriarca di Mosca e di tutta la Rus' Kirill sullo status della chiesa di Santa Sofia

06.07.2020

Messaggio pasquale di Sua Santità Kirill, Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’

18.04.2020

Messaggio natalizio di Sua Santità Kirill, Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’

06.01.2020

Messaggio natalizio di Sua Santità Kirill, Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’

05.01.2019

Il Patriarca Kirill ha discusso per telefono della situazione in Siria con Papa Francesco e i Patriarchi ortodossi del Medio Oriente

14.04.2018

Il Patriarca accoglie delegazione della provincia di Trento

27.02.2018

Messaggio natalizio di Sua Santità Kirill, Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’

06.01.2018

Putin incontra i Primati delle Chiese ortodosse

04.12.2017

Solenne servizio divino a Mosca

04.12.2017

Il metropolita Hilarion: Chiese e comunità religiose diventano bersagli per la comunità LGBT

28.02.2021

Il metropolita Hilarion: il patriarca di Costantinopoli non ha gregge in Ucraina

27.02.2021

Il presidente del DECR ha incontrato il nuovo ambasciatore russo in Ungheria

26.02.2021

Il presidente del Decr ha tenuto un video incontro con il segretario generale dell'Alleanza evangelica mondiale

25.02.2021

Il metropolita Hilarion: i cristiani del Medio Oriente e di altri paesi hanno bisogno della nostra compassione e della nostra preghiera

22.02.2021

Il metropolita Hilarion ha ricordato che sono i peccati umani a causare gli scismi ecclesiastici

22.02.2021

Il metropolita Hilarion: Al centro del dialogo con la Chiesa cattolica sta la situazione dei cristiani in Medio Oriente, la cultura e il lavoro caritativo

22.02.2021

Riunione del Gruppo misto di lavoro per il coordinamento di progetti culturali e sociali tra la Santa Sede e la Chiesa ortodossa russa

12.02.2021

La Conferenza "La Chiesa e la pandemia"

12.02.2021

Relazione del metropolita Hilarion di Volokolamsk alla conferenza "La Chiesa e la pandemia"

12.02.2021

Il metropolita Hilarion sull'abolizione delle disposizioni anti-ecclesiastiche nella legislazione del Montenegro

07.02.2021

Il metropolita Hilarion ritiene blasfemo l’uso dei simboli LGBT insieme a quelli cristiani

31.01.2021

Il metropolita Hilarion di Volokolamsk incontra il capo della missione diplomatica francese a Mosca

25.01.2021

Il metropolita Hilarion: le regole del politicamente corretto non devono giustificare l'intrusione in ciò che è sacro per milioni di persone

25.01.2021

Il metropolita Hilarion: negli Stati Uniti è in atto un deliberato attacco alla struttura tradizionale della famiglia

24.01.2021

Commenti

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Invia un messaggio