Home page Notizie
Messaggio del Patriarca Kirill alla Chiesa Ucraina

Messaggio del Patriarca Kirill alla Chiesa Ucraina

Il 2 marzo 2014 Sua Santità il Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’ Kirill ha rivolto al locum tenens della sede metropolitana di Kiev, metropolita Onufrij di Chernivtsy e Bucovina, all’episcopato, al clero e a tutti i fedeli figli e figlie della Chiesa ortodossa ucraina, un appello riguardante la difficile situazione in Ucraina.

 

Eminenza, amato metropolita Onufrij, locum tenens della sede metropolitana di Kiev, reverendi vescovi e chierici, cari fratelli e sorelle!

Con dolore, trepidazione e sofferenza apprendo quanto sta accadendo in Ucraina.

Le lotte politiche stanno portando scontri e divisioni tra le persone, compresi quanti sono legati dalla comune fede. È minacciata l’esistenza stessa dell’Ucraina come stato unitario. Questi eventi sono il risultato della crisi politica interna, dell’incapacità di varie forze sociali e politiche a trovare una soluzione non violenta dei problemi esistenti nella società.

Tra i figli della nostra Chiesa vi sono persone che hanno opinioni politiche e convinzioni diverse, e anche persone che si trovano dai due lati opposti delle barricate. La Chiesa non si schiera né da una parte né dall'altra nella lotta politica. Ma ha il dovere di contristarsi per quanti sono esposti alla violenza, o hanno bisogno di protezione perché si trovano in pericolo.

Rispondendo al Vostro appello, Eminenza, assicuro a Voi e al nostro gregge ucraino che farò tutto il possibile per convincere tutti coloro che detengono il potere, che è inammissibile la morte di persone innocenti nella mia amata terra dell'Ucraina.

Il sangue dei nostri fratelli, versato a Kiev e in altre città ucraine, è frutto di quell’odio che i membri di entrambe le fazioni contrapposte hanno permesso al nemico del genere umano di far crescere nei loro cuori. Possa il Signore fermare ogni mano alzata con l'intento di provocare dolore e sofferenza, e benedire coloro che sostengono la pace. Egli, nostro Padre misericordioso, non permetterà che il fratello si erga contro il proprio fratello, che la violenza continui, che i santuari siano sottoposti a profanazione. Eleviamo la nostra fervente preghiera comune perché non ci siano più vittime sul suolo ucraino.

Nessuno di coloro che ora vivono in Ucraina deve sentirsi estraneo nella propria casa, a prescindere dalla lingua che parla. Non possiamo permettere l'ulteriore divisione della società, la crescente violenza contro i civili, ma è necessario garantire a tutta la popolazione i propri diritti e le libertà fondamentali, compreso il diritto di partecipare all'adozione di decisioni cruciali. Quanti detengono il potere devono prevenire la violenza e l’illegalità. Il popolo ucraino deve, senza alcuna influenza esterna, determinare il proprio futuro.

La fratellanza dei popoli russo, ucraino e bielorusso è una realtà, è la storia conquistata a fatica da molte generazioni dei nostri antenati. Questa realtà, che vive nei nostri cuori, dovrebbe determinare il nostro futuro, e non può essere sacrificata agli interessi contingenti.

Oggi, Domenica del perdono, mi rivolgo a tutti i miei fratelli e sorelle in Cristo con un fervente appello al perdono e alla comprensione. Mi rivolgo a tutti coloro che detengono il potere: evitate la violenza contro i civili!

Signore, benedici il tuo popolo e proteggi da ogni male tutti coloro che vivono in terra ucraina!

 

+ Kirill, Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’

Condividere:
Sua Santità il Patriarca Kirill ha incontrato l’ambasciatore della Romania in Russia

30.11.2021

Auguri delle organizzazioni inter-cristiane e fondazioni internazionali di beneficenza a Sua Santità il Patriarca Kirill in occasione del suo 75° compleanno

24.11.2021

Patriarca Kirill: il Patriarca Bartolomeo si considera non il primo fra gli uguali, ma il primo sopra tutti gli altri

20.11.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill ha incontrato il presidente della Direzione dei musulmani del Caucaso Sceicco-ul-islam Allahshukjur Pasha-zade

12.10.2021

Il Primate della Chiesa ortodossa russa ha incontrato il Supremo Patriarca e Katholikos di tutti gli armeni

12.10.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill ha consegnato le onorificenze ecclesiastiche al presidente del Decr e ai suoi vice

27.09.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill: il Patriarca Bartolomeo è caduto nello scisma

27.09.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill ha presieduto una riunione ordinaria del Santo Sinodo della Chiesa ortodossa russa

23.09.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill ha inaugurato un simposio dedicato al primato e alla sinodalità nell’Ortodossia

16.09.2021

Messaggio del Primate della Chiesa ortodossa russa ai partecipanti al Forum Interreligioso del G20

12.09.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill: le forze del male stanno lacerando l'unità delle Chiese ortodosse

29.08.2021

Saluto di Sua Santità il Patriarca Kirill ai partecipanti del Festival “Russia – Grecia. Insieme attraverso i secoli”

21.08.2021

Auguri di Sua Santità il Patriarca Kirill al Katholikos di tutti gli armeni Karekin II in occasione del suo 70° compleanno

21.08.2021

Messaggio di Sua Santità il Patriarca Kirill agli atleti della Russia – partecipanti alle XXXII Olimpiadi estive a Tokyo

10.08.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill ha presieduto una riunione ordinaria del Santo Sinodo della Chiesa ortodossa russa

17.06.2021

Ha avuto luogo una riunione del Comitato consultativo cristiano interconfessionale

24.11.2021

Ha avuto luogo una riunione ordinaria della Commissione per la collaborazione internazionale del Consiglio presidenziale per la cooperazione con le organizzazioni religiose

23.11.2021

Metropolita Hilarion: per la prima volta al livello internazionale è stata riconosciuta la violazione dei diritti dei fedeli della Chiesa ortodossa ucraina

21.11.2021

Il presidente del Decr ha visitato la Rappresentanza permanente della Russia presso l’ONU a New York

17.11.2021

Il presidente del Decr ha visitato la Rappresentanza del Patriarcato di Mosca negli Stati Uniti

16.11.2021

Il presidente del Decr ha celebrato la liturgia nella chiesa dei Tre Santi Padri del Seminario San Vladimir a New York

14.11.2021

È cominciata la visita di lavoro del metropolita Hilarion di Volokolamsk negli Stati Uniti

11.11.2021

Il Presidente del Decr ha incontrato il Segretario per i Rapporti con gli Stati

09.11.2021

Metropolita Hilarion: la Chiesa chiama a conservare il ricordo di tutte le vittime innocenti delle rappresaglie

30.10.2021

A Londra si sono svolte le trattative fra il presidente del Decr e il rappresentante dell’arcivescovo di Canterbury per i contatti con la Chiesa ortodossa

27.10.2021

Il metropolita Hilarion di Volokolamsk ha risposto alle domande dell’agenzia “RIA Novosti”

26.10.2021

Il metropolita Hilarion di Volokolamsk ha incontrato dei rappresentanti della Comunità di Sant’Egidio

20.10.2021

Il presidente del Decr ha partecipato a una riunione dedicata al 25° anniversario della Casa dell’estero russo

18.10.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill ha incontrato il presidente della Direzione dei musulmani del Caucaso Sceicco-ul-islam Allahshukjur Pasha-zade

12.10.2021

Il Primate della Chiesa ortodossa russa ha incontrato il Supremo Patriarca e Katholikos di tutti gli armeni

12.10.2021

Page is available in the following languages
Commenti

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Invia un messaggio
Рус Укр Eng Deu Ελλ Fra Ita Бълг ქარ Срп Rom عرب