Home page Notizie
Bozza del testo del Catechismo

Bozza del testo del Catechismo

Si è svolta a Mosca il 29 gennaio 2016 presso la sede della Scuola di dottorato e alti studi teologici dei Santi Cirillo e Metodio la sessione plenaria della Commissione sinodale biblico-teologica, presieduta dal metropolita Hilarion di Volokolamsk. La questione principale all'ordine del giorno era l'adozione in prima lettura del testo del Catechismo della Chiesa ortodossa russa, redatto dalla Commissione.

Aprendo la riunione, il metropolita Hilarion ha detto:

«Oggi ci accingiamo ad approvare la bozza del Catechismo, preparato dalla Commissione sinodale biblico-teologica.

L'idea di creare un Catechismo moderno è stata espressa in occasione del Consiglio dei Vescovi nel 2008. Nella risoluzione «Sulle questioni della vita interna e le attività esterne della Chiesa ortodossa russa», è stato dichiarato che «è importante iniziare a lavorare sulla creazione di un Catechismo moderno della Chiesa ortodossa russa» (n. 21). Il nuovo Catechismo è chiamato ad essere una fonte di risposte alle domande del cristiano contemporaneo in tutti i settori della conoscenza teologica, contenuta nella Santa Tradizione della Chiesa.

Un anno dopo il Consiglio - nel luglio 2009 - il Sacro Sinodo della Chiesa ortodossa russa ha chiesto alla Commissione teologica sinodale (in seguito - Commissione biblico-teologica) di iniziare la preparazione del Catechismo (verbale № 62 del 27 luglio 2009). Sei mesi più tardi, il Sinodo ha approvato la composizione del gruppo di lavoro sul Catechismo, di cui sono stato nominato presidente. Il gruppo ha sviluppato e adottato la struttura del Catechismo, sono stati identificati gli autori delle diverse sezioni.

Il lavoro redazionale sul testo del Catechismo è stato svolto dal Centro scientifico della Chiesa «Enciclopedia Ortodossa», dove è stato formato il comitato di redazione, che ha lavorato al progetto fino a dicembre 2014 e ha fatto un gran lavoro.

Nel 2013, il Consiglio dei Vescovi della Chiesa ortodossa russa ha chiesto alla Commissione teologica di accelerare il processo di preparazione del testo del Catechismo. In particolare, nella risoluzione del Consiglio si dichiara che «la Commissione sinodale biblico-teologica è tenuta a completare il lavoro sul Catechismo prima del prossimo Consiglio dei Vescovi» (n. 23).

La revisione finale del testo è stata curata dal Segretariato della Commissione sinodale biblico-teologica e dal gruppo redazionale sotto la mia guida, sulla base della Scuola di dottorato e alti studi teologici. Personalmente, ho più volte letto e modificato tutto il testo, tenendo conto anche delle domande che sono state poste dai membri della Commissione Teologica nelle loro recensioni. Alcuni punti difficili e controversi sono stati discussi nella plenaria della Commissione sinodale biblico-teologica. Solo negli ultimi due anni e mezzo sono state tenute tre riunioni plenarie dedicate alla discussione del testo del Catechismo (24 dicembre 2013, 20 gennaio e 22 dicembre 2015).

Vorrei ringraziare tutti coloro che hanno partecipato al lavoro sul Catechismo in questi anni: gli autori che hanno preparato il primo testo; la redazione del Centro scientifico della Chiesa «Enciclopedia Ortodossa»: il suo capo, S.L. Kravets, e i membri del comitato di redazione L.V. Litvinov e E.V. Barsky; il gruppo redazionale presso la Scuola di dottorato e alti studi teologici; il personale del Segretariato della Commissione sinodale biblico-teologica, che fino all’ultimo ha lavorato sul testo e le recensioni.

Voglio anche ringraziare tutti i membri della Commissione sinodale biblico-teologica. Alcuni di loro con molta attenzione hanno letto il testo e suggerito molti emendamenti, mettendo in evidenza lacune, errori ed omissioni. Soprattutto vorrei riconoscere i contributi del presidente della Commissione sinodale teologico-canonica della Chiesa ortodossa dell’Ucraina, il metropolita Avgustin di Bila Tserkva e Boguslav; i rettori delle Accademie Teologiche di Mosca e San Pietroburgo - l'arcivescovo Evgeny di Verey, e l'arcivescovo Amvrosij di Peterhof; i membri della Commissione, in rappresentanza dell’Università ortodossa San Tikhon - arciprete Vladimir Vorobev e Petr Jurevich Malkov; l’archimandrita Sava (Tutunov); l’arciprete Valentin Asmus; l’arciprete Andrej Novikov; A.P. Kozyrev.

Ad oggi, il testo completo del Catechismo (escluse le appendici) è composto da 27 quaderni.

La struttura del Catechismo è la seguente:

 

Prefazione del caporedattore.

 

Introduzione «La fede e le fonti della dottrina cristiana».

Parte I «Dio, il mondo e l'uomo».

Parte II «La Chiesa e il suo servizio».

Parte III «La vita in Cristo».

Appendici:

Basi del Concetto sociale della Chiesa ortodossa russa.

Insegnamenti di base della Chiesa ortodossa russa sulla dignità umana, la libertà e i diritti.

Principi di base delle relazioni della Chiesa ortodossa russa con gli eterodossi.

La decisione di includere come allegati al testo principale del Catechismo i tre documenti della Chiesa ortodossa russa è stata adottata nella sessione plenaria della Commissione sinodale biblico-teologica il 22 dicembre 2015.

Vorrei sottolineare che il testo del Catechismo preparato dalla Commissione sinodale biblico-teologica rappresenta la prima bozza. Essa sarà presentata al Consiglio dei Vescovi del 2-3 febbraio 2016. La procedura e i termini dell’ulteriore lavoro sul testo del Catechismo saranno stabiliti dal Consiglio dei Vescovi».

I membri della Commissione sinodale biblico-teologica hanno approvato all'unanimità la bozza del Catechismo della Chiesa ortodossa russa.

Condividere:
Sua Santità il Patriarca Kirill: Agiremo in difesa del Patriarcato di Gerusalemme

07.01.2022

Messaggio natalizio di Sua Santità Kirill, Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’

06.01.2022

Messaggio di auguri di Sua Santità il Patriarca Kirill a Papa Francesco in occasione del suo 85° compleanno

17.12.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill si è rivolto ai cittadini del Kazakistan con un messaggio video

16.12.2021

Messaggio di auguri di Sua Santità il Patriarca Kirill a Olaf Scholz per la sua elezione al cancelliere federale della Germania

08.12.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill ha inviato un messaggio all’ex cancelliere della Repubblica federale di Germania Angela Merkel

08.12.2021

Il presidente del Decr ha commentato le notizie dei mass media riguardo alla possibilità di un incontro di Sua Santità il Patriarca Kirill con Papa Francesco

06.12.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill ha celebrato l’ufficio funebre nel 13° anniversario della morte di Sua Santità il Patriarca Aleksij II 

05.12.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill ha incontrato l’ambasciatore della Romania in Russia

30.11.2021

Auguri delle organizzazioni inter-cristiane e fondazioni internazionali di beneficenza a Sua Santità il Patriarca Kirill in occasione del suo 75° compleanno

24.11.2021

Patriarca Kirill: il Patriarca Bartolomeo si considera non il primo fra gli uguali, ma il primo sopra tutti gli altri

20.11.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill ha incontrato il presidente della Direzione dei musulmani del Caucaso Sceicco-ul-islam Allahshukjur Pasha-zade

12.10.2021

Il Primate della Chiesa ortodossa russa ha incontrato il Supremo Patriarca e Katholikos di tutti gli armeni

12.10.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill ha consegnato le onorificenze ecclesiastiche al presidente del Decr e ai suoi vice

27.09.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill: il Patriarca Bartolomeo è caduto nello scisma

27.09.2021

Il presidente del Decr ha dato una valutazione della prima tappa delle trattative dei rappresentanti della Federazione Russa e dell’Occidente sulla sicurezza

16.01.2022

Il metropolita Hilarion: l’Ortodossia in Kazakistan è una confessione tradizionale professata da milioni

16.01.2022

Il metropolita Hilarion: la Chiesa e le confessioni tradizionali hanno fatto tutto il possibile per la pacificazione in Kazakistan

16.01.2022

Il decanato della Cambogia della diocesi della Thailandia ha pubblicato due nuove edizioni nella lingua khmer

28.12.2021

Auguri natalizi del presidente del Decr ai Primati delle Chiese cristiane

25.12.2021

Il metropolita Hilarion: il Patriarca e il Papa parleranno della sopravvivenza dei cristiani

23.12.2021

Il presidente del Decr ha incontrato Papa Francesco

22.12.2021

Il metropolita Hilarion ha incontrato l’arcivescovo di Bari-Bitonto monsignor Giuseppe Satriano

20.12.2021

Il presidente del Decr ha incontrato il sindaco di Bari

19.12.2021

Il metropolita Hilarion: lo scisma sostenuto dal Patriarcato di Costantinopoli ferisce tutto il popolo ucraino

12.12.2021

Il metropolita Hilarion: i rapporti costruttivi fra la Russia e gli Stati Uniti sono necessari per la sicurezza di tutto il mondo

12.12.2021

Il presidente del Decr ha commentato le notizie dei mass media riguardo alla possibilità di un incontro di Sua Santità il Patriarca Kirill con Papa Francesco

06.12.2021

Il metropolita Hilarion ha partecipato all’apertura di una mostra dedicata al 300° anniversario della proclamazione dell’Impero russo

02.12.2021

Ha avuto luogo una riunione del Comitato consultativo cristiano interconfessionale

24.11.2021

Ha avuto luogo una riunione ordinaria della Commissione per la collaborazione internazionale del Consiglio presidenziale per la cooperazione con le organizzazioni religiose

23.11.2021

Page is available in the following languages
Commenti

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Invia un messaggio
Рус Укр Eng Deu Ελλ Fra Ita Бълг ქარ Срп Rom عرب