Home page Notizie
Auguri delle organizzazioni inter-cristiane e fond…

Auguri delle organizzazioni inter-cristiane e fondazioni internazionali di beneficenza a Sua Santità il Patriarca Kirill in occasione del suo 75° compleanno

Al Dipartimento per le relazioni ecclesiastiche esterne (Decr) del Patriarcato di Mosca continuano ad arrivare gli auguri in occasione del 75° compleanno di Sua Santità il Patriarca Kirill di Mosca e di tutta la Rus’. Per il giubileo con il Primate della Chiesa ortodossa russa si sono congratulati il segretario generale ad interim del Consiglio ecumenico delle Chiese arciprete Ioan Sauca; il segretario del “Forum cristiano globale” Casely Essamuah; il presidente della Fondazione “Kirche   in   Not” Cardinale Mauro Piacenza; il fondatore della Comunità di Sant’Egidio professore Andrea Riccardi e il vice presidente della Comunità di Sant’Egidio professore Adriano Roccucci.

Nella lettera al Patriarca Kirill dal Consiglio ecumenico delle Chiese viene segnalata la collaborazione pluriennale di Sua Santità con questa organizzazione. Dopo gli auguri al Primate della Chiesa ortodossa russa per il 75° anniversario l’arciprete Ioan Sauca ha ringraziato Sua Santità per la fedeltà pluriennale alle relazioni e al dialogo inter-ortodosso, inter-cristiano e interreligioso.

“Con gratitudine ricordiamo gli anni del suo servizio come presidente del Dipartimento per le relazioni ecclesiastiche esterne del Patriarcato di Mosca. È stato un periodo particolarmente difficile nella storia del popolo russo e di tutto il mondo. Siamo profondamente grati a Sua Santità perché, diventato Primate della Chiesa ortodossa russa, ha continuato a sostenere il Consiglio ecumenico delle Chiese, prendendo alcune iniziative per lo sviluppo del dialogo, la difesa della giustizia e il consolidamento della pace”, si dice, fra l’altro, nel messaggio del segretario generale ad interim del CEC.

Nella lettera di auguri del segretario del “Global Christian Forum” Casely Essamuah a Sua Santità il Patriarca Kirill viene osservato in particolare: “In verità, Ella occupa un posto particolare nella storia della grande Chiesa russa e della comunità internazionale delle Chiese. Il ministero che Ella svolge come Primate della Chiesa viene degnamente valutato e lodato. La Sua apertura verso il dialogo con altre Chiese nello spirito della fraternità e dell’amicizia cristiana merita una lode simile. Il giorno del Suo compleanno ringraziamo Dio perché con la Sua vita Ella ha avuto un impatto così significativo e siamo sicuri che gli anni successivi Le porteranno ogni bene” . 

Il Cardinale Mauro Piacenza nella sua lettera ha particolarmente sottolineato la fecondità dei rapporti fra la Chiesa ortodossa russa e la Fondazione “Kirche in Not” negli ultimi 30 anni. Nel messaggio al Patriarca Kirill egli ha anche osservato che grazie agli accordi firmati dal Primate della Chiesa ortodossa russa e da Papa Francesco nel 2016 a L’Avana si sono realizzati vari progetti congiunti per l’aiuto ai cristiani nel Medio Oriente e la difesa della famiglia e dei valori.

“Tutte le grazie che il Signore Le ha elargito in questi 75 anni sono semplicemente una preparazione di quelle che riceverà in avvenire. Il più grande dono che Le auguriamo è Gesù stesso, Che si dà a Lei come luce, come forza, come amore, specialmente nell’ Eucaristia Santissima”, ha sottolineato il presidente della Fondazione “Kirche in Not”.

Il professore Andrea Riccardi nel suo messaggio di auguri ha testimoniato che la collaborazione pluriennale fra la Chiesa ortodossa russa e la Comunità di Sant’Egidio ha portato buoni frutti nella difesa congiunta della pace e dei valori cristiani tradizionali, nonché nello sviluppo del dialogo cattolico-ortodosso.

“Mi interrogo spesso di fronte alle sfide del nostro tempo sul futuro del cristianesimo. Non mancano i segnali di preoccupazione. Ne abbiamo parlato molte volte nelle nostre conversazioni appassionate ed interessanti. Sono state sempre momenti di intenso confronto e di arricchimento nella condivisione dei nostri sguardi sulle vicende del mondo e sulla vita delle Chiese”, ha scritto il fondatore della Comunità di Sant’Egidio.

“Desidero assicurare Sua Santità del mio più profondo rispetto per Ella e per il Suo servizio”, si dice, fra l’altro, nella lettera di auguri del vice presidente della Comunità di Sant’Egidio professore Adriano Roccucci. “FacendoLe gli auguri più sinceri per il giubileo, Le auguro l’abbondanza dei frutti della misericordia del Signore nel Suo servizio alla Chiesa”.

Condividere:
Messaggio di auguri di Sua Santità il Patriarca Kirill al Patriarca-Katholikos d’Etiopia per l’80° compleanno

23.01.2022

Sua Santità il Patriarca Kirill: Agiremo in difesa del Patriarcato di Gerusalemme

07.01.2022

Messaggio natalizio di Sua Santità Kirill, Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’

06.01.2022

Messaggio di auguri di Sua Santità il Patriarca Kirill a Papa Francesco in occasione del suo 85° compleanno

17.12.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill si è rivolto ai cittadini del Kazakistan con un messaggio video

16.12.2021

Messaggio di auguri di Sua Santità il Patriarca Kirill a Olaf Scholz per la sua elezione al cancelliere federale della Germania

08.12.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill ha inviato un messaggio all’ex cancelliere della Repubblica federale di Germania Angela Merkel

08.12.2021

Il presidente del Decr ha commentato le notizie dei mass media riguardo alla possibilità di un incontro di Sua Santità il Patriarca Kirill con Papa Francesco

06.12.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill ha celebrato l’ufficio funebre nel 13° anniversario della morte di Sua Santità il Patriarca Aleksij II 

05.12.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill ha incontrato l’ambasciatore della Romania in Russia

30.11.2021

Auguri delle organizzazioni inter-cristiane e fondazioni internazionali di beneficenza a Sua Santità il Patriarca Kirill in occasione del suo 75° compleanno

24.11.2021

Patriarca Kirill: il Patriarca Bartolomeo si considera non il primo fra gli uguali, ma il primo sopra tutti gli altri

20.11.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill ha incontrato il presidente della Direzione dei musulmani del Caucaso Sceicco-ul-islam Allahshukjur Pasha-zade

12.10.2021

Il Primate della Chiesa ortodossa russa ha incontrato il Supremo Patriarca e Katholikos di tutti gli armeni

12.10.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill ha consegnato le onorificenze ecclesiastiche al presidente del Decr e ai suoi vice

27.09.2021

Il metropolita Hilarion ha fatto gli auguri al Patriarca-Katholikos d’Etiopia Abuna Mattia per il suo 80° compleanno

23.01.2022

Il presidente del Decr ha dato una valutazione della prima tappa delle trattative dei rappresentanti della Federazione Russa e dell’Occidente sulla sicurezza

16.01.2022

Il metropolita Hilarion: l’Ortodossia in Kazakistan è una confessione tradizionale professata da milioni

16.01.2022

Il metropolita Hilarion: la Chiesa e le confessioni tradizionali hanno fatto tutto il possibile per la pacificazione in Kazakistan

16.01.2022

Il decanato della Cambogia della diocesi della Thailandia ha pubblicato due nuove edizioni nella lingua khmer

28.12.2021

Auguri natalizi del presidente del Decr ai Primati delle Chiese cristiane

25.12.2021

Il metropolita Hilarion: il Patriarca e il Papa parleranno della sopravvivenza dei cristiani

23.12.2021

Il presidente del Decr ha incontrato Papa Francesco

22.12.2021

Il metropolita Hilarion ha incontrato l’arcivescovo di Bari-Bitonto monsignor Giuseppe Satriano

20.12.2021

Il presidente del Decr ha incontrato il sindaco di Bari

19.12.2021

Il metropolita Hilarion: lo scisma sostenuto dal Patriarcato di Costantinopoli ferisce tutto il popolo ucraino

12.12.2021

Il metropolita Hilarion: i rapporti costruttivi fra la Russia e gli Stati Uniti sono necessari per la sicurezza di tutto il mondo

12.12.2021

Il presidente del Decr ha commentato le notizie dei mass media riguardo alla possibilità di un incontro di Sua Santità il Patriarca Kirill con Papa Francesco

06.12.2021

Il metropolita Hilarion ha partecipato all’apertura di una mostra dedicata al 300° anniversario della proclamazione dell’Impero russo

02.12.2021

Ha avuto luogo una riunione del Comitato consultativo cristiano interconfessionale

24.11.2021

Commenti

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Invia un messaggio
Рус Укр Eng Deu Ελλ Fra Ita Бълг ქარ Срп Rom عرب