vicepresidente del Dipartimento per le relazioni ecclesiastiche esterne del Patriarcato di Mosca

Arciprete Nikolaj Balašov

Biografia    

Nato il 13 dicembre 1956 a Mosca.

E’ stato ordinato diacono il 9 aprile e sacerdote  il 23 aprile 1989 dall'arcivescovo di Vologda e Velikij Ustjug Mikhail (Mudjugin). Ha prestato servizio nelle parrocchie delle diocesi di Vologda (1989-1994) e Novgorod (1994-1998). 

Dal 1998 - dipendente del Dipartimento per le relazioni ecclesiastiche esterne del Patriarcato di Mosca. Negli anni 1999-2000 ha partecipato alle attività del Gruppo di lavoro sulla preparazione dei Fondamenti della dottrina sociale della Chiesa ortodossa russa. 

Dal 2001 - segretario del Dipartimento per le relazioni ecclesiastiche esterne del Patriarcato di Mosca per le relazioni inter-ortodosse e le istituzioni estere della Chiesa ortodossa russa, dal 2002 - segretario del Decr per le relazioni inter-ortodosse. Dal 2003 al 2007 - segretario della Commissione del Patriarcato di Mosca per il dialogo con la Chiesa russa all'estero. 

Il 31 marzo 2009, con decisione del Santo Sinodo, è stato nominato vicepresidente del Dipartimento per le relazioni ecclesiastiche esterne del Patriarcato di Mosca.

Membro della Commissione sinodale biblica e teologica (dal 2013), della Commissione per le parrocchie dei vecchio rito e la cooperazione con i vecchi credenti (dal 2005), nonché della Commissione liturgica sinodale (dal 2014). 

Membro del Concilio Locale della Chiesa Ortodossa Russa (2009), della Presenza interconciliare della Chiesa ortodossa russa (dal 2009), Presidenza della Presenza interconciliare (dal 2010). 

Rettore della chiesa della Dedicazione della basilica della Risurrezione su Uspenskij Vrazhek a Mosca (dal 7 marzo 2012). 

Formazione, gradi accademici  

Ha iniziato i suoi studi al  Seminario di Mosca (1991), laureandosi all’Accademia Teologica di San Pietroburgo (1997). Dottore di teologia (1997); laurea magistrale in teologia (2006); dottore di ricerca in teologia (2014). 

Decorazioni

Ecclesiastiche:

  • Ha diverse onorificenze liturgiche, tra cui il diritto di indossare la mitra (2009), il diritto di celebrare la Divina Liturgia con le porte reali aperte fino al canto Cherubico (2019).

  • Ordine San Rostislav di Moravia, II grado (Chiesa Ortodossa delle Terre Ceche e della Slovacchia, 2004); 

  • Diploma d’onore del Santo Sinodo della Chiesa Ortodossa Ucraina (2005)

  • Ordine del Santo Principe Vladimir, III grado (2007)

  • Ordine di San Nestore il Cronista, III grado (Chiesa ortodossa ucraina, 2007) Ordine "15 anni del Concilio dei vescovi di Kharkiv e 15 anni del ministero primaziale di Sua Beatitudine il metropolita Vladimir" e diploma d’onore del Santo Sinodo della Chiesa ortodossa ucraina (2007) 

  • Medaglia del Santo Martire Isidor di Yurjev (Chiesa ortodossa estone del Patriarcato di Mosca, 2007) 

  • Ordine giubilare "1020 ° anniversario del battesimo della Rus" e diploma d’onore del Santo Sinodo della Chiesa ortodossa ucraina (2008) 

  • Ordine di San Saba il Santificato con la stella del comandante (Chiesa ortodossa alessandrina, 2010); 

  • Ordine di San Dimitrij di Rostov (Chiesa ortodossa ucraina, 2010);

  • Ordine di San Daniele di Mosca, III grado (2011)

  • Ordine dei Santi Apostoli Pietro e Paolo, III grado (Chiesa Ortodossa di Antiochia, 2011); 

  • Ordine di Santa Maria Maddalena, III grado (Chiesa ortodossa polacca, 2012);

  • Croce d'oro di San Paolo Apostolo(Chiesa ortodossa di Grecia, 2013);

  • Ordine di San Sergio di Radonezh, III grado (2014) 

  • Ordine di San Sava, III grado (Chiesa ortodossa serba, 2014); 

  • Medaglia di San Marco di Efeso, I grado (2016);

  • Ordine del Santo Martire Isidor di Yurjev, III grado (Chiesa ortodossa estone del Patriarcato di Mosca, 2016);    

  • Croce dell'Ordine del Santo Sepolcro, II grado (Chiesa Ortodossa di Gerusalemme, 2017); 

  • Ordine di San Serafino di Sarov, III grado (2019) 

  • Diploma d’onore patriarcale (2019). 

Secolari:

  • Ordine dell'amicizia (2011) 

  • Ordine d'onore (2016).


È stato eletto il nuovo Primate della Chiesa malankarese dell’India

14.10.2021

In Brasile è stata consacrata una cappella in onore di santi Cirillo e Metodio, Uguali agli apostoli

14.10.2021

Il neoeletto Presidente della Repubblica di Estonia ha incontrato dei rappresentanti delle Chiese cristiane dell’Estonia

13.10.2021

Sua Santità il Patriarca Kirill ha incontrato il presidente della Direzione dei musulmani del Caucaso Sceicco-ul-islam Allahshukjur Pasha-zade

12.10.2021

Il Primate della Chiesa ortodossa russa ha incontrato il Supremo Patriarca e Katholikos di tutti gli armeni

12.10.2021

Il Patriarca-Katholikos Karekin II è arrivato a Mosca sull’invito di Sua Santità il Patriarca Kirill

11.10.2021

Sull’invito del Patriarca Kirill il capo della Direzione dei musulmani del Caucaso è arrivato a Mosca

11.10.2021

Відбулася зустріч Патріарха Єрусалимського Феофіла з начальником Руської духовної місії в Єрусалимі

11.10.2021

Il rettore dell’Accademia teologica di Mosca ha incontrato il rappresentante della Chiesa ortodossa delle Terre ceche e della Slovacchia

10.10.2021

L’esarca patriarcale del Sud-Est asiatico ha consegnato le onorificenze ecclesiastiche agli sudditti del Regno di Thailandia

07.10.2021

Il metropolita Hilarion ha incontrato il Cardinale Luis Antonio Tagle

07.10.2021

Il metropolita Hilarion di Volokolamsk ha fatto un discorso alla presentazione della versione italiana dei “Tre discorsi in memoria di F. M. Dostoevskij” di V. S. Solov’ev

06.10.2021

Il presidente del Decr ha incontrato Papa Francesco

06.10.2021

Il metropolita Hilarion ha partecipato all’incontro interreligioso sul tema “Religione e istruzione”

06.10.2021

Il metropolita Hilarion di Volokolamsk ha incontrato il presidente del Pontificio Consiglio per la promozione dell’unità dei cristiani

05.10.2021

Commenti

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

Invia un messaggio
Рус Укр Eng Deu Ελλ Fra Ita Бълг ქარ Срп Rom عرب